Eurogamer.it

FIFA 11 Live Season

Per una stagione da protagonisti.

Se come il sottoscritto siete grandi appassionati di calcio, vi sarà senz'altro capitato innumerevoli volte di osservare la vostra squadra del cuore e pensare che, al posto dell'allenatore o degli stessi giocatori, avreste potuto evitare una brutta sconfitta o magari ottenere quel punticino in più che avrebbe sancito il raggiungimento di un piazzamento per le coppe.

Il calcio, si sa, è fatto di tanto "se" e tanti "ma" e proprio al fine di capitalizzare su questo tratto psicologico dei tifosi di tutto il mondo, Electronic Arts ha messo a punto la Live Season, una modalità che possa permetterci di riscrivere la storia dei più famosi campionati del Vecchio Continente settimana dopo settimana.

Così come l'Ultimate Team, recensito proprio nei giorni scorsi, anche la Live Season è una feature ormai estremamente familiare a tutti gli appassionati di FIFA, ciononostante il fatto che sia a pagamento impone la necessità di fare un'attenta analisi sui contenuti offerti e sulla loro reale utilità e qualità.

1

Quello Inglese è senza dubbio uno dei campionati più affascinanti tra quelli disponibili.

Dopo una prima apparizione in forma semi-gratuita (in FIFA 09 era possibile attivare gratuitamente le funzionalità della Live Season di un singolo campionato a scelta) la modalità ha infatti ottenuto un successo tale da spingere EA Sports a riporla, interamente a pagamento, nei successivi capitoli del franchise, facendo sorgere una prevedibile domanda: vale davvero la pena di investire €4,99 (400MP) per un singolo campionato o €9,99 (800 MP) per attivare la Live Season nei cinque campionati che la supportano?

La Live Season di FIFA 11 si presenta in maniera del tutto identica a quella dello scorso anno e ciò vuol dire che chiunque l'abbia acquistata in FIFA 10 si ritroverà di fronte alle medesima funzionalità: un sistema di auto-aggiornamento dinamico che modificherà su base settimanale i valori e le condizioni di tutti i giocatori presenti all'interno dei campionati acquistati secondo quelle che saranno state le loro prestazioni nel turno appena trascorso, e la modalità "La Mia Live Season".

Ed è proprio questa modalità a rappresentare il cuore pulsante del DLC. Esattamente come nella scorsa stagione potrete scegliere una qualsiasi squadra appartenente alla Serie A, alla Premiership, alla LIGA, alla Bundesliga o alla Ligue 1, e affrontare in forma digitale la medesima stagione settimana dopo settimana, potendo contare su aggiornamenti dinamici di formazioni, infortuni, trasferimenti e qualsiasi altra cosa possa in qualche modo alterare l'equilibrio delle rose coinvolte nelle partite proposte.

Commenti

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!