Star Wars: Il Potere della Forza II - La Battaglia di Endor

Il lato oscuro della Forza costa meno di un caffè.

Se siete appassionati di Star Wars, è molto probabile che nonostante il 6/10 della nostra recensione, abbiate giocato e magari apprezzato Il Potere della Forza II.

Al di là di evidenti problematiche tecniche e di una longevità inferiore alle aspettative, il titolo targato LucasArts è stato infatti in grado di assicurare un'esperienza di gioco tutto sommato gradevole, e non c'è dunque da stupirsi nel veder arrivare il suo primo, vero DLC... ciò che stupisce è però il suo prezzo: soli 80 Microsoft Point per l'edizione Xbox 360 e 99 centesimi per quella PlayStation 3.

A questo punto però, la domanda sorge spontanea: si tratta di un "regalo" con cui il team di sviluppo spera di farsi perdonare per la scarsa durata della campagna principale, o quel prezzo riflette l'effettiva qualità dell'esperienza proposta? Per nostra fortuna, quest'ultima ipotesi può essere tranquillamente scartata a priori. Ma andiamo con ordine...

1

La sequenza finale del DLC lascia spazio a un'ulteriore mini-espansione che sicuramente non tarderà ad arrivare.

Così come i DLC lanciati al tempo del primo capitolo del franchise, anche La Battaglia di Endor propone un'avventura inedita, scollegata, dal punto di vista narrativo, sia dalla campagna principale del prodotto che dalla "timeline" del brand. Il protagonista è ancora Starkiller, o meglio, uno dei suoi cattivissimi cloni alle dirette dipendenze di Vader, ed il suo compito è quello di recarsi su Endor per mettere in ginocchio le forze ribelli presenti sul pianeta.

L'avventura, davvero breve (vi basterà circa un'ora per completarla al livello di difficoltà più alto... ma in fondo, visto il prezzo non possiamo neanche lamentarci), è strutturalmente molto lineare, proiettandoci nel vivo di una manciata di ambientazioni inedite in cui il nostro alter ego, oltre a dover affrontare costanti ondate di ribelli e un discreto numero di Ewok, dovrà risolvere piccoli "enigmi ambientali" attraverso l'uso della Forza.

In poche parole si tratta essenzialmente di un classico "more of the same", ma nonostante questa sua particolare natura, il DLC si dimostra comunque meritevole di attenzione anche e soprattutto grazie a due intense boss battle contro tre storici personaggi della serie: nella prima dovrete vedervela con la coppia Han Solo - Chewbacca mentre nella seconda... beh, non svelerò il vostro avversario, ma vi basti sapere che si tratta di una figura molto nota, riproposta però in una veste a dir poco imprevedibile!

Ecco cosa vi attende.

Sebbene La Battaglia di Endor non sia certo uno dei migliori DLC mai realizzati, il lavoro svolto dai ragazzi di LucasArts merita sicuramente un plauso... perlomeno per il prezzo con cui questo add-on è stato lanciato sul mercato. Per poco meno di €1 vi porterete infatti a casa una nuova avventura, che seppur breve vi riserverà diverse soddisfazioni, nuovi costumi e una serie di nuovi obiettivi/trofei per rimpolpare il vostro punteggio personale.

Considerando la qualità media di molti DLC venduti a un prezzo ben maggiore, non c'è dunque un motivo per cui un qualsiasi possessore del gioco dovrebbe negarsi la possibilità di tornare a vestire nuovamente i panni di Starkiller. Insomma, che cosa aspettate? Correte a scaricarlo, perché di occasioni come questa se ne vedono ben poche!

8 / 10

Leggi la nostra guida al punteggio Star Wars: Il Potere della Forza II - La Battaglia di Endor Davide Persiani Il lato oscuro della Forza costa meno di un caffè. 2010-12-20T11:00:00+01:00 8 10

Commenti (7)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

  • Caricamento...