The Sly Collection : Classics HD

Il ladro procione si rifà il look.

Versione provata: PlayStation 3

Se avete imparato a conoscere il team Sucker Punch solo con Infamous significa che vi siete persi il meglio che questo talentuoso gruppo di sviluppatori ha offerto al mondo, ovvero la serie di action-platform Sly Raccoon, nota negli Stati Uniti come Sly Cooper.

Per tutta la durata dell'epoca d'oro della PS2, questa saga ha purtroppo vissuto all'ombra dei più noti Jak and Daxter e Ratchet & Clank, motivo per cui il suo successo è stato nettamente inferiore. Sono in molti però coloro che hanno gradito il suo particolare stile di gameplay, anche più di quello offerto dagli illustri "rivali".

Le avventure che hanno visto protagonisti il procione Sly e i suoi due amici, l'intelligentissima tartaruga Bentley e l'impacciato ma fortissimo ippopotamo Murray, offrivano un gustoso cocktail di sezioni platform, combattimenti (a mani nude e con gadget iper-tecnologici che farebbero invidia a 007) e fasi stealth appassionanti ma mai troppo estreme.

1

Oltre ai tre protagonisti, anche i boss sono caratterizzati in maniera eccellente.

2

Nel secondo e terzo capitolo della serie anche Bentley e Murray, diventano personaggi giocabili.

La varietà di situazioni proposta dall'eccellente primo capitolo è stata ulteriormente ampliata nei due sequel, che proponevano anche significativi aggiustamenti alle meccaniche di gioco, come l'introduzione di nuovi personaggi giocabili e di scenari più ampi e articolati.

Meritevole d'applauso a scena aperta era poi il design dei personaggi. Al trio principale erano affiancati protagonisti caratterizzati splendidamente, come l'agente Carmelita Fox, avvenente poliziotta da sempre sulle tracce di Sly e la sua banda. Immaginatela come una sorta di Ispettore Zenigata in forma animale, molto abile nel suo lavoro ma sempre beffata all'ultimo dal suo eterno rivale.

Le edizioni italiane dei giochi erano inoltre contraddistinte da un doppiaggio eccellente, affidato ad alcune delle voci migliori che la nostra "scuola" abbia mai prodotto. Sly, ad esempio, era doppiato da Luca Bottale (Dragonball, Yu-Gi-Oh), mentre Bentley era caratterizzato dall'inconfondibile voce di Riccardo Peroni (Lupin III, Ratatouille, One Piece).

Fortunatamente tutte le belle cose descritte fin qui sono rimaste intatte in queste nuove edizioni HD, ma ciò lo davo per scontato. Quello che non mi aspettavo invece erano invece i contenuti extra che il team di sviluppo ha inserito nella raccolta. Oltre al quasi scontato inserimento dei Trofei per tutti e tre i giochi, la Sly Collection supporta anche la modalità di visualizzazione 3D stereoscopico.

Da notare anche il supporto a PlayStation Move, concretizzato tramite una manciata di inediti mini-giochi. Purtroppo il livello di divertimento garantito da questi è piuttosto scarso, ma essendo un bonus non mi è sembrato giusto penalizzare più di tanto il voto finale della raccolta.

Rivedere Sly in alta risoluzione (e con supporto al 16:9) è una gioia per gli occhi. Indubbiamente lo stile toon-shading degli originali ha aiutato l'eccellente opera di conversione portata a termine dal team Sanzaru Games, che in passato si era occupato, con ottimi risultati, della versione PS2 di Secret Agent Clank.

Il trailer della trilogia.

Giocarlo in questo modo è tutt'altra cosa rispetto alla possibilità di infilare il disco originale in una PS3 retro-compatibile, peraltro ormai rarissima. Non c'è upscaling che tenga, il modo migliore per giocare i vecchi titoli PS2 sull'ultima console Sony non può che essere questo. L'importante però è che non si esageri e l'augurio è che l'arrivo di vecchi classici in HD non diventi una moda, e che Sony scelga attentamente i titoli che meritano di essere convertiti.

Come la raccolta dedicata a God of War in precedenza, anche questa Sly Collection è un prodotto realizzato con estrema cura e amore, dedicato a chi ha amato alla follia la serie ideata dal team Sucker Punch, ma anche a chi vuole recuperare i vecchi episodi prima di mettere le mani sul quarto capitolo, annunciato direttamente in questa raccolta tramite un piacevole trailer segreto.

The Sly Collection è indubbiamente uno dei migliori affari attualmente disponibili su PlayStation 3. Per meno di 40 euro potrete portarvi a casa tre dei migliori titoli dell'era PS2, almeno 30 ore di gameplay esplosivo con grafica HD, supporto al 3D e una manciata di bonus inediti.

9 / 10

Leggi la nostra guida al punteggio The Sly Collection : Classics HD Daniele Cucchiarelli Il ladro procione si rifà il look. 2011-01-04T17:30:00+01:00 9 10

Commenti (10)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

  • Caricamento...