Mighty Switch Force - review

Una piacevole sorpresa su 3DS.

Versione provata: 3DS

Non accade spesso che un gioco spuntato praticamente dal nulla riesca a sorprendere un redattore esperto come me, che di cose ne ha viste... dalle navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione in poi.

La cosa è accaduta proprio l'altro giorno, quando mi è stata affidata la recensione di questo Mighty Switch Force, gioco che è possibile reperire solo e unicamente sull'eShop Nintendo. Sentendolo nominare il mio primo, fulgido pensiero è stato: "e che roba sarebbe?". Accompagnato da questo concetto ho proceduto con il download e mi sono preparato al peggio.

1

L'effetto 3D degli scenari è migliore di quello offerto da molti altri giochi ben più famosi e blasonati.

2

I nemici possono essere eliminati sia direttamente con l'arma che attivando gli interruttori delle piattaforme.

Prima di iniziare mi sono documentato e ho scoperto che questo è il terzo capitolo di una serie nata su DSi e passata quasi inosservata ai più. Gli sviluppatori della WayForward invece mi erano già noti grazie ad un altro gioco uscito su una delle precedenti generazioni portatili Nintendo, l'ottimo action-platform Shantae: Rysky's Revenge.

Allo stesso genere del gioco appena citato appartiene anche questo Mighty Switch Force, che per certi versi mi ha ricordato il sublime Outland. In comune con il titolo di Ubisoft (uscito su Xbox Live Arcade e PlayStation Network), il gioco ha alcuni elementi platform, che sfociano addirittura nell'ambito dei puzzle game. Per superare determinati ostacoli, infatti, è necessario "manipolare" vari tipi di piattaforme cambiandone assetto e orientamento.

La protagonista della vicenda è Patricia Wagon, una sorta di poliziotta robot, o quantomeno androide. Il suo, e nostro, obiettivo è di (ri)catturare una banda di criminali nota come Hooligan Sisters. Ognuna di loro, sono cinque in tutto, si nasconde in un livello, nel quale bisogna anche farsi largo tra ostacoli e mostriciattoli di vario genere.

Patricia ha dalla sua una pistola laser piuttosto efficace, con la quale però può sparare solo in orizzontale. Quella che inizialmente pensavo fosse una limitazione del gameplay, dopo un po' si è rivelata come una precisa scelta di design. Lo scopo del gioco, infatti, non è solo quello di eliminare i nemici ma anche di trovare la via più veloce per arrivare alla fine.

La quantità di livelli a disposizione è piuttosto scarsa ma il grado di rigiocabilità si attesta su standard più che buoni, grazie alla presenza di un timer e di varie strade da seguire. La smania di mettersi alla prova per migliorare i propri tempi rappresenta, di fatto, uno degli elementi portanti del gameplay di Mighty Switch Force.

Ogni livello ha un tempo da battere, che in alcuni casi è a dir poco proibitivo, specialmente quando si affronta il gioco le prime volte. Potenziando però l'equipaggiamento di Patricia con il procedere del gioco le cose si fanno decisamente più semplici.

La fantasia dei programmatori si sviluppa sempre di più nel corso degli stage e si manifesta con l'introduzione di elementi sempre nuovi, che da un lato aumentano il livello di sfida, ma dall'altro stimolano ancora di più la voglia del giocatore di provare nuove soluzioni.

Se dal punto di vista del gameplay il gioco lascia soddisfatti nonostante le sue dimensioni piuttosto contenute, anche da quello tecnico c'è davvero poco da dire: MSF è sorprendentemente migliore di parecchi giochi 3DS usciti finora, anche nei negozi.

Mighty Switch Force - Trailer

L'effetto 3D, benché inutile ai fini del gioco vero e proprio, è decisamente piacevole (anche se alla lunga, come al solito, stanca un po') e il lavoro fatto per gli sprite e gli sfondi è degno di alcuni dei migliori capitoli di Mega Man. Anche le animazioni sono state curate decisamente , così come la colonna sonora, che tra l'altro è scaricabile dal seguente sito.

Il peccato più grave del titolo, purtroppo, è rappresentato dalla mancanza di veri e propri bonus che ricompensino gli sforzi dei giocatori. Qualche costume da sbloccare e magari classifiche mondiali per i migliori tempi non avrebbero certo dato fastidio.

Se avete un 3DS e cercate un gioco che funga da intervallo tra i vari Mario Kart 7, Super Mario 3D Land e l'imminente Resident Evil: Revelations, questa è una delle migliori scelte che potete fare. Per soli 6 euro è difficile trovare qualcosa di meglio in giro.

8 / 10

Leggi la nostra guida al punteggio Mighty Switch Force - review Daniele Cucchiarelli Una piacevole sorpresa su 3DS. 2012-01-12T19:26:00+01:00 8 10

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

  • Caricamento...