Metal Gear Solid HD Collection - review

Imperdibile.

Ricordo ancora quando ai tempi dell'ormai vecchia PlayStation 2 decisi di comprare una console americana, pagandola una cifra che il mio cervello ha pensato bene di cancellare dai miei ricordi, per giocare a Metal Gear Solid 2 con qualche mese di anticipo rispetto al lancio in Europa. E ricordo con altrettanta chiarezza i pomeriggi trascorsi per le strade di Roma in cerca di un negozio che vendesse materiale NTCS, e dunque Snake Eater, per soddisfare anticipatamente quella che era ormai diventata una vera e propria dipendenza da stealth.

Insomma, come avrete senz'altro capito sono sempre stato un irriducibile delle opere videoludiche di Hideo Kojima e proprio per questo motivo l'annuncio della Metal Gear Solid HD Collection, mi ha riempito di una gioia indescrivibile non appena ne sono venuto a conoscenza.

Che piaccia o meno, il franchise in questione è infatti innegabilmente uno dei più importanti degli ultimi 20 anni e non stupisce dunque vedere che tanti videogiocatori, così come il sottoscritto, siano andati in visibilio all'idea di poter rigiocare, in alta definizione, tre capolavori come Metal Gear Solid 2: Sons of Liberty, Metal Gear Solid 3: Snake Eater e Metal Gear Solid: Peace Walker.

Konami ci mostra in questo filmato i vantaggi dell'alta risoluzione.

"La qualità complessiva del pacchetto è nettamente superiore alle numerose altre collection lanciate sul mercato negli ultimi mesi"

La prima cosa che tengo a sottolineare è la qualità complessiva della Metal Gear Solid HD Collection, nettamente superiore a quella delle numerose altre collection lanciate sul mercato negli ultimi mesi. Tutto, a partire dalla resa grafica, è infatti stato curato nei minimi particolari, e sebbene Peace Walker sia forse inferiore rispetto agli altri due in quanto a impatto visivo (la natura handheld del prodotto è visibile dalle ambientazioni non proprio eccezionali), è impossibile non rendersi conto di quanto il rapporto qualità-prezzo sia straordinario.

Se a questo aggiungiamo poi che le conversioni di MGS2 e MGS3 sono prese rispettivamente dalle versioni Substance e Subsistence, davvero difficili da reperire nelle loro edizioni per PlayStation 2, il valore intrinseco della collection assume una rilevanza ancor maggiore. Questo perché ciò vuol dire che, compresi nel prezzo, troverete anche i primi due capitoli della serie per MSX, e una serie di interessanti extra che faranno senz'altro gola a tutti gli appassionati del franchise.

Al di là delle ormai celebri qualità del secondo e terzo capitolo della serie, a meritare particolare attenzione è tuttavia il "piccolo" Peace Walker, un titolo che esprime il suo reale potenziale solo grazie a questa collection. La grafica migliorata, il ricco comparto online, ora finalmente utilizzabile in maniera adeguata e soprattutto la possibilità di utilizzare il secondo stick analogico per controllare le inquadrature, sono tutti elementi che rendono il prodotto imperdibile oltre che nettamente superiore alla sua controparte per PSP.

Insomma, considerando anche la presenza di obiettivi e trofei volti a fornire ulteriori stimoli a chiunque voglia ripercorrere le straordinarie avventure di Snake e soci, non c'è davvero un singolo motivo per cui dovreste perdervi l'occasione di portare a casa questa straordinaria collection. E questo, sia chiaro, indipendentemente dal fatto che siate o meno appassionati della serie.

"Il prezzo di vendita non rispecchia neanche lontanamente la qualità complessiva dei contenuti offerti"

Konami ripercorre in video l'evoluzione della serie.

Il prezzo di vendita, inferiore ai 50 euro, non rispecchia infatti neanche lontanamente la qualità complessiva dei contenuti offerti, e questo in un periodo storico in cui molto software house sembrano cercare sempre nuovi e più fantasiosi modi per spillare qualche soldo ai consumatori, è qualcosa che non può certo passare inosservato agli occhi di nessuno.

Se volete un consiglio, osservate il voto qui sotto, fate un bel respiro, alzatevi dalla sedia e, armati di portafoglio, dirigetevi al negozio di videogiochi più vicino per mettere le mani su questa imperdibile Metal Gear Solid HD Collection. Ad aspettarvi troverete tre pietre miliari del panorama videoludico più recente, capaci di regalarvi non solo decine e decine di ore di intenso divertimento, ma anche tre esperienze di gioco che farete davvero fatica a dimenticare.

10 / 10

Leggi la nostra guida al punteggio Metal Gear Solid HD Collection - review Davide Persiani Imperdibile. 2012-02-01T08:00:00+01:00 10 10

Commenti (90)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

  • Caricamento...