THQ spiega la nuova direzione di Dark Millenium

Bilson: "Se vi è piaciuto Space Marine, amerete questo gioco".

Danny Bilson, boss di THQ, ha speso qualche parola sul passaggio di Warhammer 40,000: Dark Millenium Online da MMO a esperienza "single-player/multiplayer concentrata sulla community".

In un'intervista rilasciata a Ripten, Bilson ha insistito su quanto del gameplay originale possa essere recuperato dal concetto iniziale.

"Sì, e tutto perché in quel gioco c'era moltissima innovazione", ha affermato.

"Le dinamiche delle sparatorie in tempo reale e non a turni, in particolare. I contenuti erano assolutamente fantastici e ogni volta che qualcuno ha manifestato dubbi al riguardo mi è bastato portarlo in una stanza e mostrargli il titolo in via di sviluppo. Era stata creata una quantità incredibile di contenuti".

Nel corso dell'intervista Bilson ha parlato anche del motivo per cui non sia riuscito a trovare investitori nonostante l'elevata qualità del progetto. Per farla breve, nessuno vuole investire in un MMO ad abbonamento, in questo momento.

"E questo era esattamente ciò che stavamo realizzando: un enorme MMO ad abbonamento", ha detto.

"Quel gioco è ancora nel cuore delle persone che lo hanno ideato cinque anni fa e, onestamente, il team è incredibilmente eccitato dalla nuova direzione presa dal progetto".

ext "Se vi è piaciuto Space Marine, amerete questo gioco. E' incredibilmente più profondo", ha concluso.

Warhammer 40k: Space Marine

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

  • Caricamento...