Il marine ucciso in Libia giocava a EVE Online

Un veterano dell'MMO fantascientifico.

L'ufficiale americano ucciso durante un attacco all'ambasciata americana di Bengasi, Libia, era un giocatore di EVE Online, direttore della nota alleanza Goonswarm ed ex membro del Council of Stellar Management eletto dagli utenti dell'MMO.

Come riportato da BBC News, uomini armati hanno fatto irruzione nell'ambasciata per protestare a modo loro contro la produzione di un film americano che insulterebbe il profeta Maometto.

L'ufficiale Sean Smith è rimasto sfortunatamente vittima dell'attacco e il suo collega, non solo nell'Esercito ma anche nel gioco online, Alex "The Mittani" Gianturco è stato ferito in maniera lieve.

The Mittani ha ricordato l'amico scomparso sul suo blog e informato del triste avvenimento i membri dell'alleanza Goonwarm con il seguente messaggio:

"Mio popolo, ho una triste notizia da darvi. Vile Rat (questo il nick di Smith, ndR) è stato ucciso in azione a Bengasi; la sua famiglia è stata informata e la notizia dovrebbe arrivare presto agli organi di informazione. Ovviamente siamo sotto shock, non abbiamo parole e siamo vicini alla sua famiglia e ai figli. Conoscevo Vile Rat dal 2006, era una delle guardie più anziane e uno dei migliori diplomatici che questo gioco abbia mai visto".

Commenti (9)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

  • Caricamento...