Svelato l'iPhone 5, avrà giochi con "qualità da console"

Più lungo, sottile, potente e leggero.

Apple ha svelato iPhone 5 e iOS 6 nella giornata di ieri, durante l'evento tenutosi allo Yerba Buena Center for the Arts di San Francisco.

"Il più bel prodotto" che Apple abbia mai realizzato, secondo Phill Schiller, è più piccolo (7.6mm) e leggero (112g) dell'iPhone 4S, pur migliorandolo praticamente in ogni area.

Lo schermo da 4'' è stato allungato rispetto ai precedenti standard e il solito Retina Display ha una risoluzione da 1136 x 640 con 326 PPI. Le app che non sono state aggiornate per la nuova risoluzione presenteranno delle barre laterali. Il touch screen ha anch'esso subito delle modifiche, con un layer in meno e dunque rapidità nei movimenti e precisione maggiore.

Anche la velocità del wireless è stata incrementata con i protocolli HSPA+, DC-HSDPA e LTE. La connessione WiFi offre 2.4 ghz e 5 ghz su 802.11n, e questo significa che almeno teoricamente sarà possibile superare la velocità di 100Mbps.

Il nuovo processore A6 garantisce una potenza maggiore in confronto al predecessore, pur riducendone le dimensioni del 22% e aumentandone le prestazioni di almeno due volte, con una durata maggiore della batteria (8 ore dichiarate in navigazione e 3G). A proposito: il nuovo caricabatteria è dell'80% più piccolo e sostituisce l'adattatore a 30 pin.

La fotocamera è ora una iSight da 8Mp con risoluzione fino a 3264 x 2448 e la nuova modalità panorama. I video possono essere girati in 1080p.

Veniamo ai giochi: presentando Real Racing 3, Rob Murray di EA ha spiegato che il nuovo smartphone ha "la stessa qualità delle console" e, a giudicare dalle prime impressioni emerse dall'evento, non sembra sbagliarsi.

I prezzi: iPhone 5 sarà disponibile negli USA da domani 14 settembre ai prezzi di $199 (16GB), $299 (32GB) e $399 (64GB). In Italia è atteso per il 28 settembre.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

  • Caricamento...