Joe Danger 2: The Movie PC - review

Il film dell'anno?

Dopo aver sorpreso su console, Joe Danger mette piede anche su PC: come se la sarà cavata lo spericolato stuntman di Hello Games?

Versione provata: PC

A circa un anno di distanza dall'uscita di Joe Danger 2: The Movie per Xbox 360, Hello Games ha finalmente dato ascolto anche alle richieste dell'utenza PC e ultimato i lavori sul porting di entrambi gli episodi del franchise per questa (finora) immeritatamente inascoltata piattaforma.

Sono disponibili su Steam, infatti, sia Joe Danger che Joe Danger 2: The Movie, i due capitoli della giovane serie all'esordio sul servizio di digital delivery firmato Valve. In questa sede tratteremo esclusivamente il secondo titolo, massimo esponente della saga del celebre stuntman per quantità e qualità dei contenuti offerti, tra tanti mezzi e scenari differenti.

Per chi non lo sapesse, Joe Danger è probabilmente il competitor più serio di Trials HD e Trials Evolution, un platform nelle cosiddette 2,5 dimensioni all'insegna di un divertimento costruito su acrobazie, fisica e situazioni al limite del folle.

Lanciato nel settembre del 2012 su Xbox Live Arcade e poche settimane dopo sul PlayStation Network, Joe Danger 2: The Movie segnò l'esordio nella serie di una campagna single-player, rimasta poi immutata nella controparte per PC. La Modalità Film, questo il nome della campagna, si compone di sei livelli completabili nel giro di due pomeriggi liberi e non raggiunge quasi mai picchi di difficoltà esorbitanti.

1

Minecraft ha lasciato decisamente il segno sull'edizione per PC di Joe Danger 2.

Questo perché il gioco "base", a nostro modo di vedere, è pensato per essere completato da un pubblico eterogeneo, che va dal casual da una partitina e via al più ricercato fan del completismo, dunque interessato a raggiungere il 100% con la raccolta delle medaglie, la buona riuscita delle sfide e le acrobazie.

Il sistema di progressione è molto semplice: i livelli possono essere completati con vari titoli di merito, le stelle, in base alle richieste soddisfatte dagli utenti. Tali stelle vanno poi utilizzate per sbloccare i livelli seguenti, in un meccanismo di successione lineare legata da un sottile filo narrativo, prima di vedere su un improvvisato maxi-schermo il frutto del proprio lavoro.

"È nelle scene tagliate che è possibile mettere le mani su alcuni degli extra riservati all'utenza PC"

Il livello di sfida, dicevamo, non è altissimo durante la campagna e un motivo c'è: gli sviluppatori già in origine avevano volutamente rimosso dalla Modalità Film delle corpose sezioni ritenute troppo complicate per il giocatore medio. Fortuna vuole, però, che queste stesse sezioni (articolate in Coppe dai nomi più strani) siano state riproposte in una modalità a parte, intitolata Scene Tagliate, e possano così essere godute in particolare da chi sia alla ricerca di una difficoltà superiore. Non è certo un mistero che la vera "anima" di Joe Danger risieda in questa porzione del gioco piuttosto che negli scenari principali.

È nelle scene tagliate che è possibile mettere le mani su alcuni degli extra riservati all'utenza PC: giocandole, così come nella modalità multiplayer, vi capiterà infatti di ritrovarvi in livelli ispirati a Minecraft e ai suoi personaggi pixellosi, oppure a Team Fortress 2 e agli ormai iconici Heavy, Spy, Scout, Soldier e gli altri. Siamo convinti che daranno il meglio di sé su Steam Workshop, dove i giocatori armati di mouse e tastiera potranno condividere i livelli più esilaranti con la comunità della piattaforma di Valve.

Il trailer delle edizioni PC di Joe Danger e Joe Danger 2.

Quanto alla difficoltà, il discorso è simile per la modalità Ultra Hard Preview, in cui potrete andare avanti step-by-step, dovendo quindi necessariamente completare ogni livello per poter accedere a quello successivo. Vista la natura prettamente goliardica della modalità, non ci meraviglieremmo se doveste fermarvi al primo (letterale) ostacolo.

La modalità multiplayer completa questa ragguardevole offerta ludica e non poteva davvero essere altrimenti, dal momento che calza alla perfezione sulle meccaniche pensate dai ragazzi di Hello Games. Quattro giocatori possono infatti sfidarsi sullo stesso schermo con gare in locale di altri tempi, dandosele di santa ragione tra trappole, acrobazie e conseguente turbo, per arrivare primi o semplicemente sani e salvi sul traguardo. Tentare di spiegarvi quanto possa essere divertente giocare in compagnia dei vostri amici potrebbe essere persino superfluo!

"La modalità multiplayer calza alla perfezione sulle meccaniche pensate dai ragazzi di Hello Games"

Da un punto di vista tecnico non segnaliamo particolari differenze rispetto alle versioni per console, se non nella risoluzione, naturalmente superiore su sistemi performanti, e negli effetti di fumo più dettagliati. Considerando anche la sua natura di titolo scaricabile, Joe Danger 2: The Movie ha un comparto grafico molto gradevole pur non essendo particolarmente esoso e il pensiero di non avere a disposizione un PC di recente fattura non dovrebbe impedirvi quantomeno di provarlo.

Un piccolo dettaglio che potrebbe essere d'aiuto ai possessori di un PC basato su Windows 8: durante la nostra prova su strada abbiamo riscontrato diversi crash e problemi all'avvio del gioco tramite Steam. La situazione non sembra essere troppo preoccupante, dal momento che gli sviluppatori ci hanno promesso un aggiornamento nei prossimi giorni e, quindi, tutto dovrebbe rientrare in prossimità del lancio ufficiale.

2

Sciare come la Spia di Team Fortress 2... non ha prezzo.

Alla luce dell'ottimo rapporto tra qualità, quantità e prezzo, dunque, sarebbe impossibile non promuovere a pieni voti Joe Danger 2: The Movie. Anche ad un anno dal lancio per console, infatti, il titolo mantiene la caratteristica di spiccata varietà che l'aveva contraddistinto e non sarebbe corretto non premiarlo.

Va fatto pure notare, però, che gli extra di questa nuova versione si limitano a Steam Big Picture, alla condivisione dei livelli creati su Steam Workshop (in luogo dei "classici" Xbox Live e PlayStation Network) e alla presenza dei personaggi di Team Fortress 2 e Minecraft in diverse modalità. Non il massimo, insomma, se avete già acquistato il gioco lo scorso autunno e siete a caccia di un buon motivo per rimettere mano al portafogli.

Al contrario, se non avete mai provato un episodio della serie e dunque non avete bisogno di ulteriori incentivi all'infuori della disponibilità su PC (con tanto di supporto a mouse e tastiera), non potete lasciarvi sfuggire Joe Danger 2: The Movie, che vi offrirà del divertimento assicurato con una longevità e una rigiocabilità raramente viste in precedenza.

8 / 10

Leggi la nostra guida al punteggio Joe Danger 2: The Movie PC - review Paolo Sirio Il film dell'anno? 2013-06-24T13:00:00+02:00 8 10

Commenti

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

  • Caricamento...