Eurogamer.it

Fallout 4 - Conservazione sintetici, La battaglia di Bunker Hill, L'umanità ridefinita

Dalla parte dei sintetici.

A differenza di quando accade con i Minutemen, appoggiare la fazione dell'Istituto in Fallout 4 vi renderà ben presto invise le altre fazioni. Il punto di non ritorno sarà descritto chiaramente nella guida, e in ogni caso avrete anche la possibilità di tradire l'Istituto durante alcune missioni.

Per quanto riguarda la fazione da scegliere, non vi è una risposta corretta: nel mondo di Fallout 4 a volte bisogna scegliere il male minore, e potrebbe capitarvi di non sentirvi in sintonia completa con nessuna delle fazioni disponibili. Scegliete semplicemente quella che si abbina meglio al vostro stile di gioco e comportamento!

Missioni dell'Istituto

In questa pagina: Conservazione sintetici, La battaglia di Bunker Hill, L'umanità ridefinita

Nella pagina seguente: Fallout 4 - Missioni dell'Istituto - Mass Fusion, Bloccato, Massima potenza, Fine della corsa, Dirigibile abbattuto

Conservazione sintetici

Dopo aver completato la missione Istituzionalizzato, parlate con il Padre. L'obiettivo della missione è raggiungere Nathant per recuperare un'unità sintetica malfunzionante. Nella stazione dello sceriffo troverete anche X6-88, un Predatore inviato in vostro aiuto.

L'obiettivo si trova sul relitto di una nave: la zona è pattugliata da molti predoni, eliminateli e raggiungete la cabina del capitano per ottenere dal Predatore il codice per resettare l'unità difettosa. Ottenuti i codici potrete resettare l'unità, ma anche decidere di eliminarla insieme ai suoi compagni. La scelta non influenzerà l'esito della missione, che vi garantirà una posizione all'interno dell'Istituto.

La battaglia di Bunker Hill

Questa missione prevede diverse varianti che coinvolgono le varie fazioni, tra cui dovrete sceglierne una. Cominciate parlando con il Padre dopo aver terminato la missione precedente, poi dirigetevi a Bunker Hill.

Una volta in zona dovrete scegliere con chi schierarvi. Restando con l'Istituto, dovrete inviare un Predatore nella zona per recuperare i sintetici. Scegliendo la Confraternita d'Acciaio dovrete invece distruggete i sintetici, inimicandovi l'Istituto e i Railroad. Discorso analogo per questi ultimi: scegliendo i Railroad dovrete liberare i sintetici, e vi ritroverete in cattivi rapporti con la Confraternita d'Acciaio e l'Istituto. Come detto in precedenza, i Minutemen non rientrano invece in questo gioco di relazioni, e appoggiandoli non ci saranno conseguenze e potrete colonizzare Bunker Hill.

Proseguendo nella missione verrete affrontati dai membri delle fazioni che vi saranno ora nemiche. Raggiunti i sintetici potrete scegliere se distruggerli (scelta a favore della Confraternita d'Acciaio), liberarli (stesso discorso, ma chiaramente a favore dei Railroad) o resettarli come voluto dall'Istituto.

Fatta la vostra scelta, raggiungete il Padre e parlategli nuovamente per completare la missione.

L'umanità ridefinita

Questa missione è una semplice formalità: tutto ciò che dovrete fare è tornare all'Istituto e prendere parte a una riunione, in cui dovrete scegliere di appoggiare questa fazione. Così facendo sbloccherete anche un nuovo compagno, il Predatore X6-88.

Mass Fusion

Dopo aver completato la missione precedente, parlate con Allie Filmore, che vi chiederà di recuperare l'Agitatore al Berillio (schierandovi con la Confraternita otterrete una missione simile per suo conto).

Scegliendo di appoggiare l'Istituto verrete teletrasportati alla sede della Mass Fusion, in caso contrario sbloccherete una missione della Confraternita d'Acciaio, Sul Baratro della Guerra.

Per appoggiare l'Istituto, scegliete di farvi teletrasportare alla Mass Fusion insieme da Allie e recatevi al laboratorio di ricerca, dove potrete trovare la password e il cartellino identificativo. Usate quest'ultimo per scendere con l'ascensore, prendete la chiave dei laboratori e usatela per entrare nell'area di decontaminazione.

Entrati nell'area, premete il pulsante ed entrate nella sala del reattore, dove potrete recuperare l'Agitatore al Berillio da un contenitore. Come nell'altra variante, dovrete ora affrontare le difese, e volendo fermarvi per ripulire completamente la zona. In ogni caso, dopo aver recuperato l'Agitatore non vi resterà che raggiungere l'atrio e parlare con Allie per portare a termine la missione.

Torna all'indice principale di Fallout 4: la guida.

Commenti

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!