Eurogamer.it

Grand Theft Auto 6 sarebbe potuto essere ambientato a Tokyo

Rockstar ha scartato l'idea?

Stando a quanto riportato da SegmentNext, una fonte interna a Rockstar avrebbe confermato l'attuale sviluppo di Grand Theft Auto 6.

Tra le location prese in considerazione, in cui ambientare il prossimo capitolo della serie, ci sarebbe stata anche la cittā di Tokyo.

Non č un segreto che nel 2003 Rockstar avesse registrato i marchi GTA: Tokyo e GTA: Bogota, ma a quanto pare avrebbe scartato l'idea in fase di pianificazione.

L'unica volta che Rockstar ha deciso di uscire dai confini statunitensi per ambientare la serie di GTA č stata con Grand Theft Auto: London 1969 nel lontano 1999.

Un cambiamento di questo genere al momento dovrebbe comportare una rielaborazione da zero dell'intero universo di gioco, compresi tutti i marchi e simboli ormai iconici e per questo motivo Rockstar potrebbe aver deciso di abbandonare l'idea di spostare la serie oltreoceano.

Voi cosa ne pensate riguardo un futuro della serie ambientata al di fuori degli Stati Uniti?

Rockstar starebbe anche lavorando a Red Dead Redemption 2, stando al profilo LinkedIn di uno sviluppatore.

1

Commenti (18)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!