Eurogamer.it

No Man's Sky - Il miglior modo per aumentare gli slot dell'inventario di navicella e tuta

Tutto lo spazio di cui avete bisogno per risorse e oggetti rari.

Spazio, spazio e ancora spazio. Una risorsa davvero inestimabile all'interno di No Man's Sky e una parola con cui spesso molti giocatori dovranno necessariamente fare i conti non appena inizieranno a raccogliere un discreto numero di risorse e di oggetti rari.

È così che ben presto ci renderemo conto della necessità di avere più slot all'interno dell'inventario della nostra nave e della nostra tuta. Per questo motivo ecco una piccola guida che ci porta alla scoperta di ciò che per ora sappiamo su questo particolare aspetto del gioco. Molto rimane ancora un mistero e le uniche sicurezze sembrano legate, per ora, al modo da utilizzare per ampliare l'inventario della tuta.

Altre pagine della guida di No Man's Sky:

No Man's Sky - La guida e i migliori trucchi

No Man's Sky - Lasciare il primo pianeta e sopravvivere alle fasi iniziali

No Man's Sky - Un exploit per ottenere Warp Cell, Atlas Stone e oggetti rari infiniti

No Man's Sky - Come guadagnare velocemente Unità

No Man's Sky - Come ottenere Atlas Pass v1, v2 e v3

No Man's Sky - Tutti gli elementi, dove trovarli e il loro utilizzo

No Man's Sky - Cosa sono i misteriosi Portali e dove si trovano

No Man's Sky - Scopriamo i Monoliti, i loro puzzle e le ricompense

No Man's Sky - Antimateria, Iperguida e Celle di Curvatura

No Man's Sky - Come trovare Omegon, materiali rari e schemi di alto livello

No Man's Sky - La via dell'Atlante e il suo linguaggio

No Man's Sky - Come completare la Via dell'Atlante e le ricompense ottenibili

No Man's Sky - Tutti i Trofei e i consigli per ottenere il Platino

No Man's Sky - Come costruire la prima base e tutte le novità del Foundation Update

1

Come incrementare lo spazio dell'inventario della Navicella

La navicella avrà un ruolo fondamentale per ospitare la maggior parte delle risorse che avete raccolto e ben presto incapperete in un quantitativo considerevole di oggetti più o meno rari da vendere o da conservare per scopi più nobili. Aumentare lo spazio di questo inventario, di conseguenza, è molto importante e per questo motivo dovremo cercare di ottenere degli slot aggiuntivi.

Il come rimane al momento un mistero dato che per ora non sembra esserci un metodo chiaro per aumentare effettivamente lo spazio dell'inventario della navicella in possesso. L'unico modo possibile per riuscire nell'impresa sembra quello di comprare una nuova navicella con più spazio nell'inventario. Il prezzo di quest'ultime varia da qualche centinaio di migliaia di unità fino anche al milione in base alle diverse feature del mezzo di trasporto.

Ottenere così tante unità è tutt'altro che semplice ma nel caso in cui possiedate un bel gruzzolo vi consigliamo di spendere più denaro su un mezzo più ampio dato che il resto delle caratteristiche, come la potenza di fuovo, possono sempre essere migliorate.

Come incrementare lo spazio dell'inventario della Tuta spaziale

Alla ricerca dei Drop Pod

L'inventario della Tuta spaziale è fondamentale perché comprende tutte le risorse di cui il nostro personaggio ha bisogno nell'immediato. Per questo motivo nel caso di poca potenza per il supporto vitale o di ricariche per il multi-tool è molto importante avere per le mani gli elementi necessari per continuare a sopravvivere ed esplorare. Lo spazio dedicato a queste risorse vitali deve poi essere bilanciato rispetto a quello libero per eventuali nuove scoperte.

La prima cosa da fare per migliorare la capacità dell'inventario della tuta è quella di individuare dei Drop Pod sulla superficie dei pianeti. Si tratta di piccole strutture che ospitano un upgrade per la Tuta. Il modo più semplice per trovare queste strutture è quello di usare gli Scanner di segnali, identificabili dai raggi arancioni che sparano in cielo e in grado di effettuare una ricerca nelle vicinanze per Monoliti, Avamposti coloniali, Trasmissioni e Rifugi. Proprio i rifugi sono quelli utili nel caso in cui vogliate espandere l'inventario della vostra tuta dato che i Drop Pod rientrano in questa categoria.

2

Non sempre incontrerete dei Drop Pod ma solitamente trovarli vi assicurerà un upgrade per la Tuta a un costo sempre maggiore. Ecco il processo in breve:

  • Arrivate sulla superficie di un pianeta
  • Cercate un punto di interesse fino a quando non arrivate a uno Scanner di segnali (raggi arancioni)
  • Selezionate l'opzione Rifugio (Shelter). Lo scanner ha bisogno di un Bypass Chip creabile con 10 unità di Ferro e 10 di Plutonio
  • Ripetete questa procedura fino a quando la ricerca vi invia a un Drop Pod e, quindi, a un'espansione per l'inventario

Sfruttare i Pass di Atlante (Atlas Pass)

C'è un altro metodo che può essere utilizzato per migliorare la Tuta spaziale ma che al momento rimane più complicato di quello precedentemente segnalato. All'interno delle Stazioni Spaziali presenti in ogni sistema solare si possono trovare delle porte bloccate che richiedono degli Atlas Pass (v1 e v3 per esempio) per essere aperte. Questi Atlas Pass non sono così facili da essere realizzati anche a causa della difficile reperibilità degli schemi necessari e quindi lo sfruttamente dei Drop Pod rimane la soluzione più semplice.

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!