Eurogamer.it

Le uscite del mese di ottobre - articolo

La Prima Guerra Mondiale, il ritorno dei Lancer o New Bordeaux?

Non c'è un attimo di pausa in questo fine 2016 e dopo un settembre incentrato soprattutto sulla sfida calcistica FIFA-PES (senza dimenticarsi di Destiny: I Signori del Ferro, Forza Horizon 3 e ReCore) continua il periodo caldo con una quantità di uscite di peso davvero notevole.

A dominare questo mese troviamo gli shooter con ben due produzioni del catalogo EA che sicuramente attireranno l'attenzione del grande pubblico: Battlefield 1 e Titanfall 2 ma anche un tps come Gears of War 4, il ritorno di una saga che da sempre si è proposta come un pilastro del catalogo di Microsoft. Ma al di là degli shooter non possiamo non citare un gioco ambizioso come Mafia 3, ben due giochi di Mario e, come sempre più spesso accade, un folto gruppo di produzioni minori solo sulla carta.

Ottobre si presenta come un altro mese ricchissimo che metterà inevitabilmente a dura prova il portafoglio di buona parte dei giocatori.

4 ottobre

  • Aragami (PC, PS4)
  • Mortal Kombat XL (PC)
  • Rocksmith 2014 Edition - Remastered (PC, PS4, Xbox One)
  • Shu (PS4)
  • Warhammer: End Times - Vermintide (PS, Xbox One)

Il mese parte immediatamente forte con un gioco forse non particolarmente conosciuto ma che potrebbe indubbiamente fare gola a tutti gli appassionati del genere stealth. Aragami, creato dal team indie Lince Works, si ispira a Tenchu, Dishonored e Mark of the Ninja e anche se essere all'altezza di nomi così altisonanti non sarà per niente semplice, diversi trailer e video gameplay hanno dimostrato un potenziale piuttosto interessante.

A distanza di diversi mesi anche i giocatori PC potranno finalmente mettere le proprie mani su Mortal Kombat XL. Questo particolare pacchetto dell'acclamato picchiaduro contiene tutti i contenuti del gioco base, i personaggi aggiuntivi di Predator e Jason Voorhees, il Kombat Pack 2 (include lo Xenomorfo di Alien, Leatherface, Triborg e Bo'Rai Cho)e diverse skin aggiuntive. Siete interessati? Allora non perdetevi la nostra recensione di Mortal Kombat X.

Un po' a sorpresa Ubisoft ha deciso di proporre una nuova versione di Rocksmith. Rocksmith 2014 Edition - Remastered è una versione pensata per PC, PS4 e Xbox One che introduce sei nuove canzoni ma che allo stesso tempo vuole migliorare elementi già presenti nel titolo uscito, per l'appunto nel 2014. Troviamo quindi una modalità pratica migliorata, menù migliorati, statistiche riviste e nuovi modi per gestire la difficoltà dinamica. Per tutti i dettagli non perdetevi la nostra recensione di Rocksmith.

Ispirandosi a platform di assoluto livello come Rayman, Klonoa e Sonic, Shu potrebbe rivelarsi una sorpresa più che gradita per tutti coloro che da troppo tempo non trovano un esponente del genere degno di nota o che sono fan accaniti di piattaforme, ostacoli e scenari 2.5D colorati e pieni di vita. Sotto molti aspetti sembra quasi di trovarsi di fronte a un clone di Rayman Origins e Rayman Legends ma se la qualità dovesse attestarsi su buoni livelli potremmo sicuramente chiudere un'occhio.

Warhammer è una fucina pressoché infinita di storie e di mondi tutti da vivere e in questo caso i ragazzi di Fatshark hanno deciso di sfruttare il brand per una tipologia di gioco davvero curiosa. Warhammer: End Times - Vermintide è una sorta di Left 4 Dead ambientato nel mondo di Warhammer, un action in prima persona con meccaniche fps in cui con un gruppo di amici dovrete sopravvivere a orde di nemici e di boss sempre più letali. Dopo il buon riscontro ottenuto da critica e pubblico su PC, anche gli utenti PS4 e Xbox One avranno finalmente l'opportunità di combattere per difendere Ubersreik dall'attacco degli Skaven.

5 ottobre

  • Wheels of Aurelia (PS4, Xbox One)

Vogliamo parlarvi di Wheels of Aurelia perché, oltre ad essere un indie dalle premesse quanto meno curiose, nasce dal team italiano di Santa Ragione (MirrorMoon EP). Nel gioco vestiremo i panni di Lella, una giovane ragazza che viaggiando sulla Via Aurelia incontrerà diverse persone con cui interagire andando a plasmare il proprio viaggio. Dietro a una base da racing isometrico si nasconde in realtà una produzione che attraverso i propri personaggi narra le infinite controversie dell'Italia di fine anni 70.

6 ottobre

  • Syndrome (PC, PS4, Xbox One)

La maggior parte dei survival horror degli ultimi anni sta seguendo la strada tracciata da Amnesia e Outlast proponendoci un gameplay in cui l'unico modo per sopravvivere è quello di nasconderci e di muoverci nell'ombra. Syndrome è un survival horror in prima persona che sceglie una strada diversa inserendo anche delle armi e garantendoci la possibilità di approcciarci offensivamente al nemico. Il titolo Camel 101 ci propone un setting futuristico con un protagonista che si risveglia da un sonno criogenico solo per scoprire che sulla navicella che lo ospita è successo qualcosa di spaventoso. Dopo un rinvio di alcuni giorni rispetto alla data d'uscita precedentemente prefissata, Syndrome è pronto ad arrivare sul mercato.

7 ottobre

Questa giornata particolarmente ricca inizia con l'uscita di uno dei giochi più attesi del mese nonché terzo capitolo di una saga che negli anni ha ottenuto un buon riscontro di pubblico. Mafia 3 rappresenta, però, un cambio di direzione piuttosto importante sia a livello narrativo che dello sviluppo. Il protagonista, Lincoln Clay non è un affiliato alla mafia italoamericana ma un afroamericano in cerca di vendetta e lo sviluppo in questo caso è stato affidato a Hangar 13 (Mafia 2 era stato sviluppato da 2K Czech). Take-Two sembra puntare con una certa decisione sul progetto e trailer e video gameplay hanno dimostrato le buone qualità della produzione. Successo assicurato? Staremo a vedere. Per tutti i dettagli del gioco leggete la nostra prova di Mafia 3.

Tempo di novità anche per la piccola di casa Nintendo che propone ai fan di Mario un nuovo capitolo di una delle tante serie spin-off che abbiamo imparato a conoscere nel corso degli anni. Mario Party: Star Rush è pronto a sbarcare su Nintendo 3DS con una valanga di minigiochi e modalità tra cui spiccano anche delle new entry come la lotta dei Toad. Naturalmente la parola d'ordine di questo titolo rimane ancora una volta il divertimento spensierato con gli iconici personaggi del mondo dell'idraulico baffuto più famoso dei videogiochi.

Nella stessa giornata c'è spazio anche per un altro Mario, questa volta per Wii U. Paper Mario: Color Splash vedrà il nostro eroe baffuto alle prese con l'Isola Prisma, un paradiso cartaceo il cui colore sta progressivamente svanendo. Con l'aiuto di Tinto e del martellobaleno dovremo avventurarci alla ricerca del colpevole di questo misfatto. Per tutti i dettagli leggete la nostra anteprima di Paper Mario: Color Splash.

Giornata importante anche per tutti coloro che amano i motori e che sono in attesa di mettere le proprie mani sull'ultima fatica di Milestone. Ride 2 vuole dimostrarsi l'esperienza definitiva per tutti gli amanti delle due ruote e un'occasione per provare su più di 30 tracciati le oltre 170 moto utilizzabili. Allo stesso tempo starà a noi giocatori creare il bolide perfetto per ogni occasione modificandone anche diversi aspetti e sfruttando le oltre 1200 parti customizzabili messe a disposizione. Siete incuriositi? Date un'occhiata alla nostra prova di Ride 2.

Se, invece le due ruote non sono mai state la vostra passione ma amate il mondo del rally non temete perché Kylotonn Racing Games e Bigben Interactive hanno pane per i vostri denti. WRC 6 è il gioco ufficiale del Campionato Mondiale di Rally e un titolo che cerca di trasmettervi tutte le sensazioni di questo sport tra nebbia, fango, forature, corse in notturna e guasti al motore.

11 ottobre

Il Duca compie 20 anni e quale migliore occasione per vestire nuovamente i carismatici panni di uno dei personaggi più iconici dei videogiochi? Duke Nukem 3D: 20th Anniversary World Tour è sostanzialmente una lettera d'amore nei confronti della serie. Oltre a una grafica rivista nella modalità "True3D Rendering" e alla classica esperienza dell'originale uscito nel 1996, sarà possibile cimentarsi all'interno di otto nuovi livelli creati dai designer che hanno lavorato all'originale. Hail to the king, baby!

Altro pezzo da novanta del mese ed esclusiva Microsoft particolarmente importante per questo fine 2016, Gears of War 4 segna il ritorno della saga con un nuovo capitolo principale dopo Gears of War: Judgement, spin-off dedicato all'apprezzato Damon Baird. Marcus è invecchiato e per quanto sia presente e più che in forma il protagonista sarà suo figlio: JD Fenix. Oltre al ritorno dell'apprezzato multiplayer e della modalità Orda, la campagna sviluppata da The Coalition ci chiederà di affrontare i misteriosi nemici denominati The Swarm (Lo Sciame). Per tutti i dettagli su questo nuovo capitolo della serie date un'occhiata alla nostra prova di Gears of War 4.

A poco meno di un anno dall'uscita su Xbox One anche i giocatori PS4 potranno prendere il controllo di Lara Croft all'interno dell'ultimo capitolo del franchise. Rise of the Tomb Raider: 20th Year Celebration propone anche diverse novità oltre ai contenuti già proposti su PC e console Microsoft. Questa versione propone, infatti, il nuovo capitolo Blood Ties, la modalità Stoicismo Co-op, tutti i DLC pubblicati finora e tante altre novità. Naturalmente tutti i nuovi contenuti saranno anche disponibili per le versioni Xbox One e PC con i possessori del Season Pass che li riceveranno senza costi aggiuntivi. Per saperne di più vi rimandiamo alla nostra recensione di Rise of the Tomb Raider in versione Xbox One.

Take-Two è pronta a proporre un altro gioco appartenente alla sua scuderia di titoli sportivi. WWE 2K17 sarà il gioco definitivo che tutti gli amanti del wrestling stavano attendendo? Naturalmente è troppo presto per saperlo con certezza ma Visual Concepts e Yuke's sperano di dimostrare come il passaggio della licenza nelle sapienti mani di 2K Sports abbia finalmente lasciato il segno.

13 ottobre

Credete profondamente nella realtà virtuale e state riflettendo su un possibile acquisto di PlayStation VR? Nella giornata di oggi il visore arriva ufficialmente sul mercato con diversi giochi dedicati. Anche Rocksteady e Warner Bros. hanno deciso di tuffarsi in questo settore con Batman: Arkham VR. Grazie a PlayStation VR potremo letteralmente diventare l'iconico Cavaliere Oscuro cercando di far luce sui misteriosi fatti che stanno sconvolgendo l'intera Gotham attraverso fasi prettamente investigative. Volete maggiori dettagli? Leggete la nostra prova di Batman: Arkham VR.

Passiamo ora a quella che a detta di molti addetti ai lavori potrebbe rivelarsi la prima vera killer application di PlayStation VR. Stiamo parlando di DriveClub VR un progetto che secondo gli sviluppatori stessi non va assolutamente considerato come un semplice DLC o come un upgrade. Si tratta, infatti, di un gioco completamente nuovo che introduce nuovi tracciati, nuovi Tour, nuovi Trofei, nuove statistiche, nuove modalità di gioco e molto altro.

Probabilmente è il nome meno altisonante e maggiormente passato in sordina tra il software dedicato appositamente a PlayStation VR ma dobbiamo ammettere che Here They Lie ha attirato la nostra attenzione per le azzeccate atmosfere horror. Il genere e la realtà virtuale sono un connubio piuttosto azzeccato e il lavoro dei ragazzi di The Tangentlemen sembra di ottima fattura. Il nostro compito sarà quello di sopravvivere all'interno di una città spaventosa che, oltre a pericolose e orribili creature, ci costringerà anche ad affrontare delle scelte morali tutt'altro che semplici.

Dopo diversi rumor, voci più o meno affidabili e l'annuncio ufficiale da parte di Konami, Metal Gear Solid V: The Definitive Edition è finalmente disponibile. Si tratta di un'edizione che comprende Ground Zeroes, The Phantom Pain, Metal Gear Online e tutti i contenuti e DLC usciti nel corso dei mesi. Un appuntamento sostanzialmente imperdibile per tutti coloro che stavano attendendo l'occasione giusta per acquistare l'ultimo capitolo della saga sviluppato da Hideo Kojima. Per tutti i dettagli sul gioco vi rimandiamo alla recensione di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain.

RIGS: Mechanized Combat League è un gioco piuttosto strano, un progetto pensato per VR e sviluppato da Guerrilla Cambridge che unisce lo sport a particolari mech veloci ed estremamente potenti. Intorno a queste macchine sono sviluppate delle modalità di gioco piuttosto particolari che uniscono meccaniche da deathmatch a situazioni che ricordano vagamente il basket. Tra la modalità Carriera e la possibilità di intraprendere sfide multiplayer il lavoro di Guerrilla potrebbe rivelarsi una piccola sorpresa. Volete saperne di più? Leggete la nostra prova di RIGS: Mechanized Combat League.

Piccola pausa da PlayStation VR per occuparci del buon Lo Wang e del suo ritorno in grande stile all'interno di Shadow Warrior 2. Il lavoro di Flying Wild Hog ha convinto critica e pubblico tanto da meritarsi un sequel ampliato sotto tantissimi punti di vista. Nuovi nemici, nuove bocche da fuoco, nuovi incantesimi e una modalità co-op a quattro giocatori che potrebbe rivelarsi una chicca imperdibile.

Rez era molto più di uno shooter su rotaie, era un'esperienza psichedelica sotto molti punti di vista assolutamente fuori di testa e l'annuncio di Rez Infinite con tanto di supporto per PlayStation VR non è di certo passato inosservato. Preparatevi a un remaster ma anche a una vera e propria evoluzione che propone nuovi contenuti creati da diversi membri del team che aveva lavorato all'originale.

Le montagne russe dell'orrore, ecco come potrebbe essere descritta l'esperienza offerta da Until Dawn: Rush of Blood. Lo spin-off del fortunato horror di Supermassive Games. Il materiale condiviso dalla software house ha mostrato un gameplay che può essere accomunato a quello degli shooter su rotaie, il tutto all'interno di uno scenario che anche grazie alla realtà virtuale potrebbe rivelarsi di sicuro impatto.

14 ottobre

Non è di certo la prima volta che a certi franchise di rilievo vengono applicate meccaniche totalmente diverse e questo è il caso di Dragon Quest Builders. Questo spin-off può essere definito come una sorta di RPG ambientato in un universo sandbox che ci permette di raccogliere materiali e costruire varie strutture. Da molti è stato definito come un incontro tra un RPG e il gameplay alla Minecraft. Una formula che può funzionare? Per farvi un'idea più chiara date un'occhiata alla nostra prova di Dragon Quest Builders.

Continua la serie Let's Sing con un nuovo capitolo pronto ancora una volta a mettere a dura prova le nostre capacità microfono alla mano. Ravenscourt e Voxler hanno annunciato che i giocatori di Let's Sing 2017 potranno scegliere tra la modalità singleplayer e quella multiplayer fino a 8 giocatori e cimentarsi nell'esecuzione di 30 brani internazionali di successo oltre naturalmente a canzoni aggiuntive acquistabili dagli store online.

Il leader del genere toys-to-life è pronto a tornare con un nuovo capitolo che ovviamente cerca di introdurre alcune novità di peso. Skylanders Imaginators vuole innanzitutto permettere ai giocatori di sbizzarrirsi nella creazione di Skylander personalizzati dotati di abilità uniche. I ragazzi di Toys for Bob hanno ovviamente introdotto delle nuove statuine da collezionare ma hanno anche confermato che tutti gli Skylander e i portali dei precedenti giochi saranno compatibili. Per saperne di più sul gioco non perdetevi la nostra anteprima di Skylanders Imaginators.

18 ottobre

  • Eagle Flight (PC)

Il mese di ottobre è molto importante per la realtà virtuale e tra i tanti giochi proposti ci sarà anche spazio per un progetto di Ubisoft. In arrivo per il momento solo in versione per Oculus Rift (è previsto anche per HTC Vive e per PlayStation VR), Eagle Flight ci permetterà di volare nei cieli di Parigi controllando un'aquila. Eagle Flight proporrà diverse sfide e modalità di gioco e sicuramente ha suscitato non poca curiosità per il particolare modo in cui è possibile controllare il vostro alter ego virtuale: semplicemente spostando il capo.

21 ottobre

Dopo diversi rinvii Batman: Return to Arkham è finalmente pronto a (ri)accompagnare i giocatori di PS4 e Xbox One all'interno dei primi due titoli sviluppati da Rocksteady: Batman: Arkham Asylum e Batman: Arkham City. Rimasterizzato da Virtuos, questa edizione comprende tutti i bonus della Game of the Year Edition e i contenuti scaricabili di entrambi i giochi, ora con una grafica migliorata, modelli, ambienti, luci, effetti speciali e shader aggiornati.

Da ormai parecchi anni DICE cerca di scalzare dal trono di fps di maggior successo Call of Duty e quest'anno potrebbe rivelarsi uno degli anni più equilibrati a cui abbiamo mai assistito. Battlefield 1 ha suscitato un incredibile interesse sin dal suo annuncio e dopo l'ultima open beta è tempo per la versione finale del gioco che ci farà vivere i conflitti della Prima Guerra Mondiale sia con una campagna singleplayer che con l'immancabile multiplayer. Per tutti i dettagli non perdetevi la nostra prova di Battlefield 1.

L'acclamata serie strategica targata Firaxis è pronta a ripresentarsi ancora una volta sul mercato con un nuovo capitolo particolarmente atteso da tutti i fan del genere. Riuscirà Civilization VI a limare alcuni difetti di Civilization V implementando e migliorando diverse meccaniche introdotte con le varie espansioni? Siete incuriositi? Date un'occhiata alla nostra prova di Civilization VI.

Non si può certo dire che fosse un annuncio atteso ma la decisione di pubblicare una collection dedicata ad Harry Potter potrebbe rivelarsi una mossa vincente per Warner Bros. Interactive. LEGO Harry Potter Collection porta su PS4 l'intera saga del famoso mago includendo molti personaggi e magie aggiuntive. Se siete fan della saga e apprezzate l'impostazione dei giochi LEGO, questa è un'occasione imperdibile. .

25 ottobre

  • Dark Souls III: Ashes of Ariandel (PC, PS4, Xbox One)
  • Darksiders: Warmastered Edition (PC, PS4, Xbox One)
  • Farming Simulator 17 (PC, PS4, Xbox One)

Dark Souls 3: Ashes of Ariandel è il tanto atteso DLC per l'ultimo titolo dell'acclamato franchise sviuppato da From Software. Questo contenuto vi porterà in un mondo ricoperto dalla neve dove scoprirete un terribile segreto che risiede in quelle lande innevate, e affronterete nuovi terrificanti nemici, nuove sfide all'interno di un lore in continua espansione. Tra le novità che verranno introdotte troveremo anche nuove armi, nuovi set di armature e nuova magie.

Che mese sarebbe senza remaster? Fortunatamente non dobbiamo rispondere a questa terrificante domanda grazie alla presenza di Darksiders: Warmastered Edition. Si tratta di una versione riveduta di Darksiders che propone un frame rate a 60 fps (30 su Wii U), una risoluzione di 1080p, rendering, ombre, texture ed effetti migliorati.

Volete diventare degli agricoltori provetti? Ecco Farming Simulator 17, la nuova iterazione di un'ip che da anni arriva puntualmente sul mercato ottenendo sempre un buon riscontro dagli appassionati. Naturalmente questo nuovo Farming Simulator non è certo avaro di novità e offrirà agli appassionati un nuovo scenario, nuovi veicoli, animali e molto altro.

28 ottobre

Dragon Ball Xenoverse 2 parte dal buonissimo successo del primo Xenoverse per proporre un sequel diretto che riprende parecchie caratteristiche del precedente capitolo. Sarà possibile rivivere gli eventi storici della serie attraverso dei varchi temporali, affrontare dei nuovi nemici e pericolosi boss e vivere all'interno di una città sette volte più grande di quella originale.

Le fasi di test ci hanno lasciato con delle buone impressioni ma non c'erano molti dubbi sul multiplayer di Titanfall 2. L'fps sviluppato da Respawn Entertainment oltre a migliorare dal punto di vista tecnico, dei titani, delle armi e dei contenuti per quanto riguarda il multiplayer ha il non semplice compito di inserire una campagna singleplayer che sappia rivelarsi all'altezza delle aspettative di tutti coloro che chiedevano a gran voce questa modalità sin dal lancio del primo Titanfall.

È uno dei giochi di maggior successo degli ultimi anni e non poteva di certo non tornare sotto forma di remaster, ecco The Elder Scrolls V: Skyrim Special Edition. Questo pacchetto include ovviamente diversi miglioramenti grafici oltre a garantire la presenza di tutti gli aggiornamenti e dei DLC pubblicati diversi anni fa.

Vista l'importanza del brand non ci stupiamo più di tanto di fronte a degli spin-off di Final Fantasy, ma il caso di World of Final Fantasy ci ha incuriosito non poco a causa dei punti di contatto con la struttura dei vari pokémon. La possibilità di catturare queste creature di nome Mirage e di farli scontrare in combattimenti casuali con altri mostricciattoli pare evidentemente ispirata al gioco di Pikachu e soci. Si tratta di un titolo che ha attirato la nostra attenzione, ne parliamo nella prova di World of Final Fantasy.

Questi sono i giochi di cui al momento abbiamo una data d'uscita confermata ma non mancano anche alcuni progetti previsti per ottobre ma di cui possediamo solo una generica finestra di lancio. In particolare vi segnaliamo Through the Woods (PC) un horror in terza persona che si ispira alla mitologia norrena e che ci permetterà di controllare una madre alla ricerca del figlio all'interno di una misteriosa foresta piena di pericoli.

Siamo arrivati alla fine del nostro classico appuntamento con le uscite del mese. C'è qualche titolo che acquisterete sicuramente? Alcuni giochi che vi suscitano ancora dei dubbi o altri per cui aspetterete un calo di prezzo o le prime recensioni? Fatecelo sapere nei commenti e, come sempre, ci rivediamo tra un mese con le uscite di novembre!

Commenti (18)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!