Eurogamer.it

PlayStation 4 Pro: giochi, miglioramenti, specifiche a confronto e tutto ciò che sappiamo - articolo

Cosa c'è di diverso nell'aggiornamento 4K della mid-gen di Sony.

Sony ha fatto uscire sul mercato la nuova versione di PS4, chiamata PlayStation 4 Pro, precedentemente definita PS4 Neo o PS4K, aprendo così la via ad una nuova idea di console mid-gen, che ha lo scopo di aggiornare le precedenti versioni. Conosciamo gli aggiornamenti dal punto di vista grafico e delle prestazioni, riservati ad alcuni giochi specifici che possiedono una modalità “Pro”; sappiamo anche dell'output 4K, dell'HDR e della totale compatibilità coi giochi e le periferiche per PS4 base.

La PS4 Pro non deve essere confusa con la PS4 Slim, che offre le stesse specifiche, software e supporti periferici della console di lancio in formato più piccolo.

1

La nuova PS4 Pro 'a tre strati'.

Comparazione delle specifiche di PS4 Pro: quanto è potente rispetto all'attuale PS4?

Qui possiamo vedere la comparazione tra Pro e la PS4 base:

PS4 base PS4 Pro Miglioramento
CPU Jaguar a otto core con clock a 1,6 GHz Jaguar a otto core con clock a 2,1 GHz 1,3x
GPU Radeon GCN con 18 core a 800 MHz Radeon GCN con 36 core a 911 MHz 2,3x FLOP
Memoria 8 GB GDDR5 a 176 GB/s 8 GB GDDR5 a 218 GB/s 24% di banda in più, 512 MB di memoria in più da utilizzare

Sony ha raddoppiato su PlayStation 4 Pro la potenza della GPU della PS4 standard, utilizzando un'architettura Polaris di AMD, e ha aumentato il clock rate della CPU. Qui troviamo un elenco dettagliato:

Project Scorpio spinge le console verso nuove vette L'opinione e l'analisi di Rich Leadbetter del Digital Foundry. Project Scorpio spinge le console verso nuove vette
5

Le specifiche di base corrispondono a quelle presenti nella documentazione fornita agli sviluppatori all'inizio di quest'anno, che il Digital Foundry ha analizzato nella sua analisi delle specifiche trapelate su PS4 Pro. Ciò ha confermato il miglioramento della CPU Polaris di AMD ma ha anche fornito dettagli riguardo l'overclock della CPU con core x86, come quelli presenti nel sistema di PS4.

C'è naturalmente un po' più di tutto questo, come abbiamo visto nel nostro recente sguardo dettagliato all'interno di PS4 Pro. È presente un ulteriore gigabyte di RAM DDR3 aggiunto specificatamente per passare tra le applicazioni non in-game, mentre 1 GB di RAM è dedicato a due funzioni: metà per permettere agli sviluppatori di raggiungere l'obiettivo del rendering in 4K e l'altra metà dedicato alla gestione della versione 4K della dashboard. Inoltre, sono stati introdotti il supporto migliorato in virgola mobile a 16 bit, la tecnologia di compressione delta e molto altro ancora (i dettagli e l'intervista col system architect Mark Cerny li trovate al link precedente).

In che modo la PS4 Pro è diversa dall'attuale PS4:

  • Miglioramenti grafici e delle prestazioni per i titoli supportati quando vengono giocati su Pro, compresi i titoli PSVR
  • Risoluzione in 4K a 2160p YUV420 e a 2160p RGB
  • Upscaling in 4K dei giochi con rendering checkerboard, alcuni giochi in 4K nativo
  • Supporto video in 4K (come Netflix, YouTube)
  • Nuovo design “a tre livelli” con dimensioni più larghe (295×55×327 mm) e una rifinitura simile a PS4 Slim, spostando la striscia di luce sulla parte anteriore del dispositivo
  • Controller DualShock 4 aggiornato con la striscia luminosa visibile sul touch pad e presa USB per il trasferimento dati
  • Terza porta USB 3.1 sul retro della console
  • 1 TB di spazio di archiviazione di base
  • Supporto per hard drive SATA-III
  • Miglioramento del Wifi con supporto a 5 GHz IEEE 802.11 a/b/g/n/ac (disponibile anche col nuovo modello Slim)
  • Miglioramento dello streaming: Remote Play fino a 1080p su PC, Mac e Xperia, Share Play da PS4 Pro a 1080p
  • Miglioramenti nella condivisione: screenshot in 4K, video a 1080p, streaming su YouTube a 1080p60
4

PS4 Pro e PS4 Slim affiancate.

Dieci cose che vogliamo in GTA 6 C'è sempre spazio per migliorare. Dieci cose che vogliamo in GTA 6

PS4 Pro vs PS4: cos'è rimasto uguale?

  • La libreria dei giochi è la stessa, perciò non c'è alcuna esclusiva PS4 Pro; ogni software ha un'unica confezione per entrambe le console
  • I giochi PS4 senza una specifica modalità PS4 Pro gireranno allo stesso modo
  • Identico supporto delle periferiche, dal DualShock 4 alla PS Camera
  • Nessun contenuto esclusivo per PS4 Pro o DLC in alcun gioco. Tuttavia dei leak hanno rivelato che alcune modalità potrebbero essere migliorate. Un esempio potrebbe essere che una modalità locale in split-screen a due giocatori si possa espandere fino a quattro giocatori su Pro
  • PSN condiviso e uguale per entrambe le console, cosicché gli utenti PS4 possano giocare e interagire con gli utenti Pro senza alcuna differenza online e viceversa
  • Compatibilità dell'account tra i due sistemi per il salvataggio dei dati, i Trofei e il PSN, con la stessa interfaccia utente
  • Il PlayStation Store è lo stesso ma ci aspettiamo che le pagine e le custodie dei giochi elenchino le caratteristiche aggiuntive di PS4 Pro
  • Supporto visivo HDR, disponibile anche sui sistemi PS4 di base con l'aggiornamento del firmware 4.0
2

La PS4 Pro vista anteriormente. No, quel lettore non supporta i dischi Blu-ray UHD in 4K.

Cosa non offre PS4 Pro:

Com'è PS4 Pro in confronto a Xbox One S?

Considerando che Xbox One S è essenzialmente una versione più piccola della precedente Xbox One (con alcuni benefici aggiuntivi per coloro che utilizzano una TV 4K. Potete leggere tutto quello che sappiamo di Xbox One S nella nostra guida dedicata), PS4 Pro è invece un aggiornamento mid-gen dell'attuale PS4, con aggiornamenti grafici e delle prestazioni.

Mentre entrambe le PS4, sia Slim che Pro, offrono il supporto HDR attraverso un aggiornamento del firmware (funzione attiva solo sui modelli Xbox One S), il sistema di Microsoft arriva con un lettore di Blu-ray UHD, di cui la PS4 Pro è sprovvista.

Quanto differisce l'aspetto dei giochi su PS4 Pro?

In base ad una prima occhiata del Digital Foundry all'evento di presentazione di settembre, anche se i miglioramenti dei giochi su Pro variano da titolo a titolo, il salto verso il 4K è molto positivo. Ciò viene confermato anche nell'ultima analisi dettagliata del Digital Foundry presente all'interno della recensione di PlayStation 4 Pro.

Mentre la GPU della PS4 Pro non ha abbastanza potenza per riprodurre nei videogiochi più esigenti un 4K nativo, la tecnica usata offre un “aumento altamente auspicabile nella fedeltà dell'immagine oltre i 1080p”. Con un confronto diretto si osserva un aumento dei dettagli “semplicemente sbalorditivo”. L'HDR, previsto anche sulle PS4 standard, è stato descritto come un'aggiunta “di dettagli extra al pari della risoluzione addizionale” in alcune sezioni.

Che dire invece di coloro che possiedono dei normali schermi in alta definizione? Tutti i giochi con modalità Pro girano di base a 1080p ma il resto è nelle mani dello sviluppatore. Il Digital Foundry ha detto che la maggior parte degli utenti in generale “trarrà benefici soltanto dal super-sampling e forse potrà godere di un frame rate più fluido nella maggior parte dei titoli”, anche se non nel multiplayer, per non offrire un vantaggio di fluidità rispetto a coloro che giocano su una PS4 standard. Gli sviluppatori possono però impegnarsi per offrire opzioni multiple in base allo schermo. Rise of the Tomb Raider è l'esempio più clamoroso, con la Pro che offre una presentazione in 4K30, 1080p30 bloccato con le impostazioni alla qualità massima o una modalità sbloccata a 1080p con le prestazioni che vanno dai 40 ai 60 fps, offrendo così dei miglioramenti sia sugli schermi in 4K che su quelli in HD.

Perciò, mentre alcuni aspetti variano da titolo a titolo, i miglioramenti per i giochi con una modalità Pro, possono includere:

  • Risoluzione nativa minima dello schermo a 1080p
  • Frame rate più alti
  • Frame rate più stabili
  • Fedeltà grafica migliorata
  • Caratteristiche grafiche aggiuntive

Dovendo obbligatoriamente supportare a livello di giochi anche l'attuale PS4, la versione Pro è soggetta naturalmente ad un limite in termini di miglioramento delle prestazioni. Dopotutto, da una dichiarazione del CEO di PlayStation, Andrew House emerge chiaramente che entrambi i sistemi, sia l'originale che la Pro, saranno venduti nello stesso lasso di tempo “attraverso il ciclo di vita” dell'ecosistema.

È opportuno anche notare che i giochi PS4 senza una modalità dedicata a PS4 Pro girano esattamente allo stesso modo di quelli presenti su PS4. In pratica, anche se PS4 Pro offre il doppio delle unità di calcolo, disposte a specchio rispetto all'originale GPU di PS4, la metà di queste si disattiva quando girano i giochi per la PS4 standard, sprovvisti di apposita modalità per Pro. Pur significando che sui giochi standard vedremo soltanto alcuni scarsi miglioramenti, come accade con l'Xbox One S overcloccata, ciò garantisce un funzionamento dei vecchi giochi senza problemi di compatibilità.

La lista dei giochi per PS4 Pro: quali sono stati migliorati nel nuovo sistema?

Mentre i giochi già esistenti per PS4 funzionano esattamente allo stesso modo su PS4 Pro, gli sviluppatori possono scegliere di aggiornarli con delle specifiche caratteristiche per la Pro. Secondo i documenti trapelati, da ottobre 2016 tutti i nuovi giochi usciti per PS4 devono offrire una modalità per Pro per garantire miglioramenti grafici e delle prestazioni, come ad esempio un aumento della risoluzione o nuove caratteristiche grafiche. Questo significa sicuramente che molte delle più importanti uscite di quest'anno avranno una modalità per Pro, ma fino ad allora i prossimi giochi confermati con modalità PS4 Pro includono:

Giochi annunciati finoraMiglioramenti *
Battlefield 1Al momento i miglioramenti non sono stati rivelati
BattlezoneAumentata la risoluzione del super-sampling
Illuminazione dinamica nella cabina di pilotaggio
Aumento della risoluzione delle luci riflesse
BoundGeometria dei bordi resa in 4K nativo
Principali poligoni upscalati da 1080p a 4K
Modalità PSVR
Call Of Duty: Black Ops 3Al momento i miglioramenti non sono stati rivelati
Call of Duty: Infinite WarfareAumento della risoluzione (l'analisi del Digital Foundry)
Call of Duty: Modern Warfare Remastered Miglioramento delle texture
Risoluzione dinamica in 4K
Days GoneAl momento i miglioramenti non sono stati rivelati
Deus Ex: Mankind DividedHDR
Aumento della risoluzione e dell'antialiasing
Migliori frame rate
Illuminazione e superfici riflettenti
Dishonored 2Al momento i miglioramenti non sono stati rivelati
Driveclub VRAl momento i miglioramenti non sono stati rivelati
FIFA 17Al momento i miglioramenti non sono stati rivelati
Final Fantasy XVRisoluzione 4K upscalata a 30 fps
Modalità alla risoluzione di 1080p a 60 fps
FirewatchAl momento i miglioramenti non sono stati rivelati
For HonorAl momento i miglioramenti non sono stati rivelati
Gran Turismo SportRisoluzione 1800p upscalata con tecnica checkerboard
Supporto HDR con una vasta gamma di colori, che rappresenta accuratamente il rosso Ferrari per la prima volta nella serie
Gravity Rush 2Al momento i miglioramenti non sono stati rivelati
HelldiversAl momento i miglioramenti non sono stati rivelati
HitmanAumento della risoluzione nel gameplay
Interfaccia in 4K nativo
Aliasing ridotto
Superfici riflettenti migliorate, più illuminazione
Qualità più alta delle texture
Horizon Zero DawnSupersampling per l'antialiasing sulle HDTV
Aumentata la qualità delle ombre e dei filtri anisotropici
Risoluzione a 2160p upscalato con la tecnica checkerboard
Supporto HDR (l'analisi delle prestazioni in 4K del Digital Foundry)
Hustle KingsAl momento i miglioramenti non sono stati rivelati
inFamous First LightHDR, 1800p checkerboarding in 4K
Aliasing migliorato per un'immagine più fluida
inFamous Second SonHDR
Risoluzione 1800p upscalata con tecnica checkerboard
Antialiasing migliorato per un'immagine più fluida
Killing Floor 2Risoluzione 1800p upscalata con tecnica checkerboard
Antialiasing supersampling per le HDTV
Frame rate migliorato sulle HDTV
Memoria aggiuntiva usata per aumentare la risoluzione delle texture
KnackAl momento i miglioramenti non sono stati rivelati
Mafia IIIAl momento i miglioramenti non sono stati rivelati
Mantis Burn RacingRisoluzione nativa in 4K a 60 fps
Mass Effect AndromedaRisoluzione 1800p upscalata con tecnica checkerboard
Modalità distinta per una grafica di alta qualità a 1080p
Middle-earth: Shadow of MordorAl momento i miglioramenti non sono stati rivelati
NBA 2K17Support all'HDR
Risoluzione nativa in 4K a 60 fps
Migliore antialiasing a 1080p
Neon ChromeRisoluzione nativa in 4K a 60 fps
NiohModalità film 1 (1080p, antialiasing in qualità alta a 30 fps)
Modalità film 2 (4K, 30 fps)
Modalità azione 1 (1080p a 60 fps)
Modalità azione 2 (1080p upscalato in 4K a 60 fps)
Paragon1080p a 60 fps
Aggiunta illuminazione dinamica con geometria migliorata
Maggiore complessità della scena
Nuovi effetti volumetrici e altro
PlayStation VR WorldsAl momento i miglioramenti non sono stati rivelati
Ratchet and ClankSupporto all'HDR
Tecniche di temporal injection, che consentono una “risoluzione molto più alta”
Antialiasing migliorato
Resident Evil 7: BiohazardAl momento i miglioramenti non sono stati rivelati
Rez InfiniteSezioni originali che girano in 4K nativo a 60 fps, miglioramenti all'Area X
Ride 2Risoluzione 4K nativa a 30 fps
RIGS Mechanized Combat LeagueAl momento i miglioramenti non sono stati rivelati
Rise Of The Tomb RaiderModalità in 4K upscalato a 30 fps
Modalità a 1080p 30 fps con impostazioni al massimo
Modalità a 1080p con frame rate sbloccato
Robinson: The JourneyAl momento i miglioramenti non sono stati rivelati
SmiteMigliorata la risoluzione delle texture
SpidermanAl momento i miglioramenti non sono stati rivelati
Super Stardust UltraAl momento i miglioramenti non sono stati rivelati
The Elders Scrolls Online: Tamriel UnlimitedRisoluzione 4K nativa
Fedeltà grafica migliorata anche per gli schermi a 1080p
The Elders Scrolls: Skyrim Special EditionRisoluzione 4K nativa
The Last GuardianRisoluzione 4K upscalata
Piccoli miglioramenti grafici non definiti
Supporto all'HDR
The Last Of Us RemasteredMadalità in 4K nativo e HDR
Modalità migliorata a 60 fps
The Last Of Us: Left BehindMadalità in 4K nativo e HDR
Modalità migliorata a 60 fps
The Playroom VRAl momento i miglioramenti non sono stati rivelati
ThumperRisoluzione 4K nativa
Risoluzione per PSVR aumentata
Migliore qualità dell'MSAA
Titanfall 2Risoluzione più altra
Frame rate più stabili
Uncharted 4: A Thief's EndSupporto all'HDR
Risoluzioni più alte
Until Dawn: Rush of BloodAl momento i miglioramenti non sono stati rivelati
Viking SquadAl momento i miglioramenti non sono stati rivelati
Watch Dogs 2Risoluzione 1800p upscalata con tecnica checkerboard
Wheels of AureliaAl momento i miglioramenti non sono stati rivelati
The WitnessSupporto all'HDR
Modalità a 1080p e 60 fps con 4x MSAA
Modalità a 1440p e 60 fps con 2x MSAA upscalato in 4K con testi e UI in 4K
Modalità in 4K nativo a 30 fps con 2x SMAA
World Of TanksAl momento i miglioramenti non sono stati rivelati
XCOM 2Al momento i miglioramenti non sono stati rivelati
Cinque modi in cui i giochi One e 360 saranno migliori su Scorpio Frame-rate più fluidi, assenza di tearing, caricamenti più rapidi e tanto altro. Cinque modi in cui i giochi One e 360 saranno migliori su Scorpio

* Miglioramenti elencati se noti. Salvo indicazioni, tutte le specifiche di questi miglioramenti sono fornite dagli sviluppatori o dai publisher, con ulteriori notizie che saranno annunciate in futuro.

Da quando è disponibile PS4 Pro e quanto costa?

PS4 Pro è disponibile da oggi al costo di €409 con 1 TB di disco rigido di base. La PS4 Slim con HD da 1TB è venduta a €360.

Commenti (79)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!