Eurogamer.it

Il gioco dell'anno 2016 - articolo

Secondo i lettori di Eurogamer.

Mancano poche ore allo scoccare della mezzanotte e a breve ci lasceremo alle spalle il vecchio anno per dare il benvenuto al nuovo, dando l'addio ad un 2016 scoppiettante e pregno di esperienze videoludiche, in grado di coinvolgerci, emozionarci e divertirci.

Quest'anno è stato davvero denso di piccole e grandi rivoluzioni, da Nintendo che ha portato le proprie IP su mobile, a Microsoft che ha presentato il programma Play Anywhere, fino a Sony che ha proposto il suo visore per la realtà virtuale.

Quest'anno abbiamo intrapreso una strada diversa per eleggere il gioco dell'anno. In un primo momento vi abbiamo chiesto tramite un sondaggio sul sito, di scegliere con tre preferenze i migliori giochi del 2016, che in un secondo momento si sono sfidati per il trono di gioco dell'anno attraverso una live sulla nostra pagina Facebook. Le percentuali che vedete di seguito sono proprio il risultato della diretta, durata quattro ore.

Se avete dato uno sguardo ai titoli presenti qui sotto avrete sicuramente notato la somiglianza, per così dire, con la classifica dei migliori giochi del 2016 per PlayStation 4. È piuttosto scontato che il motivo di questo fenomeno sia da ricercarsi principalmente nella vasta base di utenti PlayStation presente in Italia.

1. Uncharted 4

1

Le ultime avventure di Nathan Drake hanno senz'altro monopolizzato l'annata su PlayStation 4. Uncharted 4 è stato infatti l'unica esclusiva ad apparire nella classifica dei migliori giochi per la console Sony.

Il 37,90% di voi pensa che Uncharted 4 si meriti il trono di gioco dell'anno 2016. Anche Metacritic ha decretato l'opera di Naughty Dog come gioco dell'anno col metascore più alto in base ai voti della critica specializzata. Un grande risultato che dimostra l'enorme successo di cui continua a godere lo studio, che riesce a mantenere sempre vivo e attuale il proprio franchise, proponendone di nuovi e facendo felici vecchi e nuovi fan.

2. Battlefield 1

2

Lo sviluppatore DICE quest'anno ha colpito nel segno, proponendo uno sparatutto con un'ambientazione raramente sfruttata, come quella della Prima Guerra Mondiale. Una scelta senz'altro coraggiosa che alla fine ha premiato.

Il 22,13% di voi avrebbe voluto eleggere Battlefield 1 come gioco dell'anno e il merito va anche ricercato nella cura tecnica con cui lo studio svedese ha confezionato il titolo. Gli scenari bellici della Grande Guerra sono riprodotti con una cura incredibile e le vaste mappe che caratterizzano da sempre la serie si adattano perfettamente al contesto, così come i veicoli d'epoca e la distruttibilità ambientale.

3. Final Fantasy XV

3

Lo aspettavamo da dieci anni, anche se inizialmente si sarebbe dovuto chiamare Versus XIII, e finalmente è giunto tra noi. Final Fantasy XV ha portato una ventata d'aria fresca nella serie.

Anche se il titolo di Square Enix non è privo di difetti, il 17,52% di voi lo ha votato in finale come gioco dell'anno 2016. Rispetto al risultato nella classifica per PlayStation 4, Final Fantasy XV acquista in questo caso qualche punto in percentuale, così come il secondo classificato.

4. The Witcher 3: Blood and Wine

4

Rimane sostanzialmente stabile a livello di percentuali The Witcher 3: Blood and Wine, che ha ricevuto in finale il 12,16% dei vostri voti.

Le ultime avventure di Geralt di Rivia hanno conquistato tantissimi videogiocatori, aggiungendo a una formula già collaudata moltissime novità, tra cui una meravigliosa nuova ambientazione ispirata al sud della Francia, condendendo il tutto con una trama da far invidia al gioco base, necessario per giocare Blood and Wine. Perché sì, il titolo in questione in fondo è "solo" un'espansione, ma di quelle che non definire gioco a sé stante sarebbe un crimine.

5. Dark Souls 3

5

A pochi punti percentuali dal penultimo classificato troviamo un titolo che va a chiudere una saga epica che ha conquistato milioni di giocatori e che ha dato vita ad un nuovo vero e proprio sottogenere dei giochi di ruolo.

Ovviamente stiamo parlando di Dark Souls 3, che ha raccolto il 10,29% dei vostri voti in finale. I fan di Dark Souls, pur trattandosi di un gioco particolarmente ostico e quindi potenzialmente di nicchia, si dimostrano per l'ennesima volta uno zoccolo duro della comunità.

Le classifiche dei migliori giochi del 2016 per piattaforma

Se il 2016 che ci lascia è stato un periodo video ludicamente molto intenso, l'anno in arrivo potrebbe riservare ancora più sorprese per noi videogiocatori.

La redazione di Eurogamer vi augura buone feste e un felice anno nuovo, sperando che possiate passare più tempo possibile con la vostra amata passione!

Commenti (21)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!