Eurogamer.it

La Sampdoria entra nel mondo degli eSport

Annunciata la collaborazione con Mattia Guarracino.

La notizia potrebbe sicuramente stupire ma sono ormai diverse le società sportive che decidono di intraprendere la strada degli eSport.

Come riportato da VG247.it, l'U.C. Sampdoria è il primo club in Italia a lanciarsi negli eSport. Con l'arrivo del 2017, a pochi mesi dall'annuncio, è infatti partita ufficialmente la collaborazione con il pluricampione italiano Mattia Guarracino. Oltre a ciò è stato stipulato un accordo di partnership con Esports Academy, società romana specializzata nella promozione e nella divulgazione dei giochi sportivi elettronici.

La Sampdoria sta anche pensando alla realizzazione di una serie di iniziative come l'organizzazione di un Torneo Open a Genova dedicato a tutti gli appassionati di queste discipline, la pubblicazione di video tutorial di Mattia Guarracino sui canali ufficiali della Sampdoria e l'ideazione di un contest internazionale con la partecipazione di campioni tesserati per alcuni dei principali club calcistici europei.

1

Lonewolf92, questo il nickname di Guarracino, rappresenterà la Sampdoria ai tornei ad inviti dedicati ai club che hanno sviluppato la propria area eSport come Paris Saint-Germain, Manchester City, Sporting Lisbona e Legia Varsavia.

Cosa pensate di questo annuncio e in generale del sempre maggiore interesse nei confronti dell'eSport?

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!