Eurogamer.it

Resident Evil 7 - Parte 2: Casa Principale, Garage e Famiglia Baker

"Welcome to the Family".

Resident Evil 7 è finalmente arrivato sul mercato e ci mette di fronte a un titolo di assoluto valore di cui abbiamo approfonditamente parlato all'interno della nostra recensione.

Il gioco in questione, sotto molti aspetti, presenta un incedere tutto sommato lineare ma allo stesso tempo propone dei puzzle, dei bivi e degli scontri che potrebbero risultare ostici, soprattutto se si sbaglia l'approccio a una certa situazione. Proprio per questo motivo proporremo un walkthrough completo per accompagnarvi nella vostra avventura in quel di Dulvey, Louisiana.

Naturalmente non mancheranno consigli, dritte e piccoli segreti da scoprire.

Altri contenuti della guida di Resident Evil 7:

Walkthrough :

DLC :

1

Fuggire dalla famiglia Baker attraverso la botola

Dopo la cutscene successiva allo scontro con Mia vi ritroverete di fronte a una famiglia piuttosto particolare. Verrete lasciati per un attimo soli e potrete cercare una via di fuga. Dirigetevi verso la stanza adiacente e raccogliete le munizioni della pistola da uno dei cassetti, poi nella cucina troverete un'erba nella spazzatura. Qui ci sono anche due documenti, uno sul muro vicino al tavolo da pranzo e uno nel soggiorno. Proseguendo dalla cucina nella stanza adiacente vedrete una botola che però è chiusa a chiave.

Uscite dalla porta principale e vi troverete di fronte a un'insegna con scritto Garage, per ora non vi interessa. Girate a destra e seguite il corridoio. Qui è "di pattuglia" Jack Baker e per questo dovrete fare particolare attenzione e indietreggiare o fuggire se serve. La chiave della botola si trova in fondo al corridoio su un mobile. Se agite in silenzio rimanendo accucciati riuscirete a ottenere la chiave senza neanche allarmare Jack, in caso contrario dovrete scappare sfruttando le varie stanze.

Proseguite lungo il passaggio aperto dalla botola raccogliendo la Moneta Antica sul tagliaerba e poi salite per trovarvi di fronte un punto di salvataggio. Si tratta sostanzialmente della prima stanza sicura del gioco, una zona franca in cui i nemici non possono entrare o infliggere danni.

Accedere al Salone: Statuetta Bue e Boss Fight nel Garage contro Jack Baker

Raccogliete tutto ciò che trovate e esaminate una scatola che contiene un grimaldello (un oggetto monouso per aprire alcune serrature). Uscite e rispondete al telefono. L'obiettivo è arrivare al Salone ma c'è un problema: una serratura piuttosto particolare che raffigura un Bue. Abbiamo bisogno di un oggetto che non possediamo.

2

Tornando verso il punto di salvataggio dovreste vedere una luce in fondo al corridoio. Si tratta di un vicesceriffo che sta investigando nella zona e con il quale potrete brevemente parlare. A questo punto avrete un coltello e potrete proseguire verso il garage. Ottenete le munizioni presenti nella cassa e poi andate avanti fino all'inizio di una cutscene e al vostro primo scontro con Jack Baker.

Raccogliete la pistola G17 ma non usatela direttamente su Jack. Dirigetevi sulla destra e raccogliete le chiavi della macchina. Avviate la macchina e cercate di investire Jack più e più volte, fino a una cutscene. A questo punto cercate di fuggire e dopo un'altra cutscene potrete allontanarvi. Raccogliete tutto ciò che potete nella zona e salite sulla scala vicino al tavolo da cui avete raccolto le chiavi dell'auto.

Sulla sinistra trovate delle munizioni per il fucile, e poi una cornice che contiene una "Statuetta Bue". Proprio ciò di cui avete bisogno per accedere al Salone.

Commenti

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!