Eurogamer.it

Resident Evil 7 - Parte 9: Relitto della Nave, Vecchia Videocassetta, Mia ed Eveline

Un tuffo nel passato.

Resident Evil 7 è finalmente arrivato sul mercato e ci mette di fronte a un titolo di assoluto valore di cui abbiamo approfonditamente parlato all'interno della nostra recensione.

Il gioco in questione, sotto molti aspetti, presenta un incedere tutto sommato lineare ma allo stesso tempo propone dei puzzle, dei bivi e degli scontri che potrebbero risultare ostici, soprattutto se si sbaglia l'approccio a una certa situazione. Proprio per questo motivo proporremo un walkthrough completo per accompagnarvi nella vostra avventura in quel di Dulvey, Louisiana.

Naturalmente non mancheranno consigli, dritte e piccoli segreti da scoprire.

Altri contenuti della guida di Resident Evil 7:

Walkthrough :

DLC :

Il Relitto della Nave e la Vecchia Videocassetta

Proprio quando tutto sembrava che l'avventura di Ethan fosse giunta davvero al termine vi ritroverete dispersi nelle vicinanze del Relitto di una grossa Nave. Salite a bordo in una zona piuttosto lineare fino a una cutscene. In questa sezione dovrete semplicemente proseguire raccogliendo tutti i documenti in cui vi imbatterete. Una volta arrivati a a quello segnalato come il piano terra (F1) una nuova cutscene vi rivelerà la direzione che dovete prendere: il vostro obiettivo è una porta che ha bisogno di un fusibile per essere attivata.

Questa zona potrebbe risultare ostica perché sono presenti diversi Molded ma non possedete alcuna arma. L'area è sostanzialmente quadrata con diverse porte che si affacciano sui corridoi. Nella porta a est della scala potete trovare del Fluido Chimico e delle munizioni della Mitragliatrice. Dirigendovi a sud un Molded cadrà direttamente dal soffitto. Passate velocemente oltre e raccogliete il Fusibile dal muro.

Per muovervi con una discreta tranquillità in questo piano, chiudete costantemente ogni porta in modo da bloccare i nemici e nel caso in cui vogliate immediatamente trovare quanto meno uno degli oggetti più importanti del piano, fronteggiate la porta che richiede il fusibile, dirigetevi a sinistra e nella porta in fondo dovreste trovare una Stanza Sicura e una Pistola (tornerete in questa zona quindi potreste decidere di esplorare successivamente). In ogni caso non combattete ma proseguite verso la porta attivata col fusibile e poi sulle scale per arrivare al secondo piano (3F). Qui dopo una cutscene userete la quarta videocassetta.

La Vecchia Videocassetta

Eveline vi darà la videocassetta per dare vita a quello che è a tutti gli effetti un flashback che rivela diversi retroscena fondamentali per la trama. Dovrete cercare Eveline e avrete a disposizione un rilevatore che segnala la vostra distanza dalla bambina e una mitragliatrice.

Per proseguire dovrete sempre tenere d'occhio il rilevatore ma allo stesso tempo esplorare anche ogni stanza. In particolare è la sala da pranzo a interessarvi. Vi troverete di fronte a una massa che viene definita "vomito" e il rilevatore si resetterà. Dovrete uscire dalla stanza e uccidendo i Molded che appariranno puntare verso l'ascensore.

Il piano che vi interessa è l'S2, un ammasso di corridoi pieni di Molded che vi permetteranno di fare conoscenza con alcuni oggetti utili come le Bombe Remote e l'Agente Corrosivo. Il primo oggetto è molto utile per eliminare immediatamente i nemici nel raggio dell'esplosione, il secondo permette di entrare in porte precedentemente bloccate. Il resto della Videocassetta è piuttosto lineare e non dovreste avere problemi di sorta nel completarla. Fate comunque attenzione agli oggetti sparsi per le varie aree e utilizzate le Bombe Remote per evitare qualsiasi guaio.

2

Alla ricerca di Ethan

Una volta tornati al presente potrete proseguire nell'esplorazione del piano sorpassando un'ascensore con cui è possibile interagire e arrivando di fronte a una porta bloccata che richiede l'Agente Corrosivo per passare oltre. Entrate all'interno dell'ascensore e poi salite la scala per arrivare al piano superiore. Interagite con il computer per scoprire che Ethan si trova al piano S2. Il vostro obiettivo sarà quello di attivare l'ascensore. Inizialmente, tuttavia, esplorate il piano alla ricerca della Cabina del Capitano. Rintracciarla dovrebbe essere piuttosto semplice anche grazie a un'evidente targa.

Un armadietto chiuso vi impedirà di raccogliere la Mitragliatrice e una Bomba Remota ma intanto raccogliete la Mappa della Nave e una particolare chiave che vi permetterà di sbloccare una botola al di sopra dell'ascensore.

Entrati nell'ascensore vi renderete conto che avrete bisogno di due oggetti per farla nuovamente funzionare: un fusibile e un cavo. I vostri obiettivi saranno due: aprire l'armadietto della Cabina del Capitano e riparare l'ascensore. Dall'ascensore potrete andare verso l'alto (piano 2F) o verso il basso (piano 1F). Partite dal piano 2F per andare alla ricerca della Chiave dell'armadietto del Capitano.

Questo piano è grosso modo identico a quello che avete esplorato all'inizio dell'ultima Videocassetta. Scesi dall'ascensore girate a destra ed entrate nella prima stanza per raccogliere l'Agente Corrosivo, delle munizioni della pistola e per salvare. In quanto Stanza Sicura, in caso di pericoli potreste tornare qui per eliminare ogni nemico che avete incontrato. Ora uscite e dirigetevi a sinistra dell'ascensore. Raccogliete il Coltello e una volta arrivati all'angolo potrebbe comparire un nemico.

Nel caso in cui abbiate già raccolto la pistola al piano 1F potreste combattere, in caso contrario ritiratevi nella Stanza Sicura. Aprite la porta a sud con l'agente corrosivo e raccogliete sulla scrivania la Chiave dell'Armadietto del Capitano. Ora potete dirigervi nuovamente al piano 3F e sbloccare l'armadietto per fare vostra la Mitragliatrice. Nel corso di questa fase ignorate letteralmente tutti i nemici.

Il puzzle dei dipinti

Tornate al piano 2F e dirigetevi in particolare verso la Sala da Pranzo. Una volta entrati superate anche la porta a sud, quella che nella Videocassetta era inaccessibile. Entrate per scovare una sorta di cassaforte e dei dipinti sulle pareti. Interessatevi in particolare a quelli sulla sinistra dato che è possibile interagire con la loro disposizione.

Il vostro obiettivo è semplice: posizionare i quadri a sinistra nello stesso modo di quelli a destra. Così facendo si aprirà la cassaforte e otterrete tre unità di agente corrosivo. Ora potete andare alla ricerca del Cavo utile per l'ascensore.

3

Il Cavo si trova nell'infermeria al piano 3F. Salite sulla scala dell'ascensore e una volta arrivati sul tetto uscite e girate a sinistra. Proseguite fino a una porta bloccata e apritela usando l'agente corrosivo. Continuando verso l'unico passaggio disponibile arriverete alle docce e poi andando avanti all'infermeria. Sappiate che una volta raccolto il Cavo di cui avete bisogno dovrete fronteggiare un Molded nella sua variante più potente e resistente, ovvero quella che vomita. Il miglior modo per affrontarla è piazzare progressivamente delle bombe remote fino a quando non avrete la meglio.

Il vostro obiettivo ora è il Fusibile che avevate usato al piano 1F. Tornate nella stanza dove avete guardato la Videocassetta, scendete le scale e una volta arrivati al piano raccogliete il fusibile dalla porta. A questo punto proseguite dritto lungo i corridoi fino a quando non potrete arrampicarvi all'interno dell'ascensore. Entrate e piazzate sia Cavo che Fusibile. Nel caso in cui decidiate di esplorare la zona potreste anche ottenere diversi oggetti utili come uno zaino per aumentare lo spazio nell'inventario

Attivate l'ascensore e dirigetevi finalmente al piano 2S. In questo piano dovrete ripercorrere la stessa zona esplorata nella Vecchia Videocassetta affrontando diversi nemici e anche una variante più potente dei Molded (il Molded "grasso" per intenderci). Sfruttate le Bombe Remote all'occorrenza e arrivate di fronte a Ethan.

Dopo una cutscene riprenderete nuovamente il controllo del protagonista e dovrete uscire alla ricerca di Eveline nella Palude e nelle Miniere di Sale.

Commenti

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!