Eurogamer.it

La Call of Duty World League arriva a Parigi

Per la CWL Paris Open.

La Call of Duty World League (CWL) presentata da PlayStation 4, prosegue la sua stagione 2017 con più di 70 top team eSports provenienti dall'Europa e dal Nord America pronti a contendersi il montepremi da 100.000 dollari a Parigi, per fare un passo in più verso la Championship della CWL 2017. A partire da oggi, infatti, i migliori tra i giocatori di Call of Duty si scontreranno durante la CWL Paris Open, ospitata da ESWC al Paris Expo Porte de Versailles, dal 17 al 19 febbraio.

La stagione del 2017 è entrata nel suo pieno: la CWL Paris Open, infatti, segue le competizioni che si sono tenute a Las Vegas, Londra e Atlanta, durante le quali i team hanno costantemente alzato il livello della competizione nella marcia verso la Championship di quest'anno, che si terrà ad Agosto. Tutti i vincitori dei tre eventi scorsi, i Rise Nation, gli Orbit, e gli eUnited, hanno l'obiettivo di diventare il primo team a vincere più eventi durante questa stagione. I vincitori della CWL Atlanta Open, gli eUnited, hanno l'opportunità di essere il primo team nella storia delle competizioni di Call of Duty a vincere due eventi così importanti, in due weekend consecutivi.

codwl2

Nella strada verso la Championship, i giocatori hanno la possibilità di competere per degli importanti Punti CWL Pro anche online, tramite GameBattles, oltre che partecipando agli eventi live in programma in tutto il mondo. Inoltre, i team provenienti da Nord America, Europa e APAC saranno invitati a competere nella prima CWL Global Pro League di sempre, che inizierà i primi di Aprile e che metterà in palio più di 1.4 milioni di dollari.

La Call of Duty World League è partner della Major League Gaming, organizzatore del torneo in Nord America e broadcast partner della prossima stagione. Grazie all'esperienza e alle tecnologie di streaming della MLG, i fan della CWL potranno seguire tutte le sfide della CWL su diverse piattaforme compreso il Visualizzatore di Eventi Live in-game (su PS4), il canale Twitch, gli account YouTube e Facebook di MLG.

I fan italiani, in particolare, avranno la possibilità di seguire la competizione di questo weekend, grazie al live streaming dei match in italiano, al link: Majorleaguegaming.com.

Commenti

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!