Eurogamer.it

The Legend of Zelda: Breath of the Wild - Guida, Trucchi e Consigli

Tutto ciò che c'è da sapere sul ritorno dell'eroe di Hyrule.

Il momento è finalmente arrivato, si è fatto attendere per anni, è passato dall'essere un'esclusiva Wii U al proporsi come un cross-platform (non di certo una novità per questa serie) ma ha fortunatamente mantenuto intatto il proprio fascino dimostrando l'incredibile cura e le qualità tipiche delle migliori esclusive Nintendo.

Disponibile su Nintendo Switch e su Nintendo Wii U, The Legend of Zelda: Breath of the Wild è stato accolto dalla critica internazionale come un vero e proprio capolavoro (date un'occhiata alla nostra recensione per tutti i dettagli) e non potevamo di certo ignorare il richiamo di una Hyrule probabilmente mai così bella. Proprio per questo motivo abbiamo deciso di tuffarci a capofitto in una delle nostre ormai classiche guide.

Qui di seguito troverete tutti i dettagli sul gioco, i trucchi e i segreti per iniziare al meglio la vostra avventura.

Altri contenuti della guida di The Legend of Zelda: Breath of the Wild:

The Legend of Zelda: Breath of the Wild - La storia e il mondo di gioco

Nel caso in cui abbiate paura di eventuali spoiler non temete, non ci sarà alcuno spoiler ma solamente una brevissima e piccola infarinatura prima di passare a parlare in particolare di alcuni elementi che caratterizzano l'open-world confezionato da Nintendo.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild è ambientato in quel di Hyrule e segue le vicende di un Link affetto da amnesia dopo essersi svegliato da un sonno lungo cento anni sentendo una misteriosa voce che lo spinge a sconfiggere Ganon. Questa la premessa narrativa che senza troppi preamboli ci mette di fronte a un mondo sconfinato e ricco di elementi tutti da scoprire. Diamo un'occhiata ad alcuni elementi di spicco dell'Hyrule di The Legend of Zelda: Breath of the Wild.

  • Ricordi - Possono essere considerati come dei collezionabili e si tratta di una delle quest fondamentali per l'intera storia di The Legend of Zelda: Breath of the Wild e per scoprire il passato di Link. Tutto partirà da Impa e dalla ricerca di alcuni luoghi precisi la cui posizione verrà svelata in una sezione apposita della guida. i Ricordi, in totale, sono 18.
  • Sacrari - Possono essere considerati dei dungeon minori e dalle dimensioni più contenute.
  • Dungeon - Per quanto ci siano come detto i sacrari, i Dungeon veri e propri sono legati alle quattro Bestie Divine, delle enormi creature meccaniche che saranno fondamentali nello scontro con Ganon.
  • Fuochi da campo - Rappresentano un modo per far passare del tempo e per attendere fino all'arrivo dell'alba, di mezzogiorno, della sera o della notte.
  • Torri - Considerando la natura stessa di open-world, le Torri ricoprono un ruolo molto importante nell'economia di gioco dato che rivelano nuove zone all'interno della mappa.
  • Fate Radiose - Sono una vecchia conoscenza della serie che in questo caso tornano per garantire dei miglioramenti all'armatura di Link utilizzando del materiale raccolto nel corso delle vostre avventure. Allo stesso tempo dovrete, però, anche spendere delle Rupie, fino a un massimo di 10.000.
1

The Legend of Zelda: Breath of the Wild - Consigli per il combattimento e l'esplorazione

Non si tratterà del gioco più difficile del panorama videoludico ma The Legend of Zelda: Breath of the Wild è caratterizzato da un livello di sfida da non sottovalutare e da alcune meccaniche legate all'esplorazione che potrebbero non essere immediatamente comprensibili, soprattutto se si considera il fatto che sin dall'inizio del giovo verrete letteralmente abbandonati a voi stessi di fronte a un mondo molto vasto e tutto da scoprire.

Proprio per questo motivo vi proponiamo diversi consigli molto importanti per approcciare al meglio il gioco:

  • Non sottovalutate lo stealth e usatelo in combattimento ogni volta che potete per sfruttare degli attacchi a sorpresa. Accovacciarsi è fondamentale in questo senso ma sfruttare le coperture e l'erba alta è ancora più utile.
  • Mirare alla testa e a zone critiche colorate è ovviamente fondamentale per essere ancora più efficaci e letali. Usare l'arco da lontano, prima di essere individuati, è un ottimo modo per iniziare un combattimento.
  • Gli attacchi in caduta con un'arma melee permettono di effettuare una sorta di schianto a terra, mentre usando l'arco si rallenterà il tempo per una maggiore precisione.
  • Le armi sono soggette ad usura quindi fate incetta di armi extra di riserva.
  • Usate i buff derivanti dalla cucina per tutte quelle situazioni più delicate in cui pensate che la vostra abilità non sia sufficiente per sopravvivere. Sperimentate e cucinate il più possibile
  • Le armi e il cibo saranno sempre accessibili in qualsiasi momento.
  • Distruggete gli accampamenti di Bokoblin dato che garantiscono consumabili, armi e rupie ma uccidendo tutti i nemici si sbloccherà un forziere ancora più prezioso. Un esempio degli oggetti che potreste trovare sono le frecce di fuoco nella zona iniziale, a est del Santurario del Tempo (Temple of Time).
  • Gestire in modo sbagliato la Stamina porta in molti casi a una morte prematura. Nuotando affogherete, mentre vi state arrampicando cadrete (usando il salto quando la Stamina è nella sezione rossa salterete, però, il doppio del normale). Stamina a zero è spesso sinonimo di morte, quindi cercate di gestirla al meglio. Allo stesso tempo non lasciatevi fermare da un ostacolo dato che quasi tutto può essere scalato.
  • Parlare al maggior numero di NPC che incontrate è un buon consiglio per ottenere nuove quest ma anche per scoprire diversi dettagli interessanti. Anche quei personaggi che non vi affideranno una quest potrebbero comunque rivelarvi un dettaglio fondamentale sul mondo di gioco, un'informazione importante per altre situazioni.
  • Esplorate il Castello di Hyrule. Per quanto sia considerato il dungeon finale, esplorare le zone più basse garantirà l'accesso a loot particolarmente prezioso come le Frecce Antiche per esempio e parecchie Rupie. Per arrivare in questa zona dovrete lanciarvi con il parapendio da una zona elevata a nord del castello.
  • Il fuoco è un alleato prezioso dato che può essere utilizzato ovviamente come arma ma anche per sopravvivere nelle zone più fredde e per aumentare la distanza di volo con il parapendio. Passando al di sopra di un fuoco avrete, infatti, una piccola spinta verso l'alto. Il suo utilizzo è anche molto importante per la risoluzione dei puzzle.
  • Sperimentate con ogni elemento del mondo di gioco. La gravità, il fuoco, il vento possono tutti essere degli alleati preziosi, così come particolari oggetti o routine dei nemici. Potrebbe essere banale ma in un titolo in cui l'interazione con il mondo di gioco è così importante, sperimentare nuovi approcci è fondamentale.

Fan di The Legend of Zelda: Breath of the Wild?

The Legend of Zelda: Breath of the Wild - Limited Edition

The Legend of Zelda: Breath of the Wild - Amiibo Link a Cavallo

The Legend of Zelda: Breath of the Wild - Amiibo Link Arciere

The Legend of Zelda: Breath of the Wild - Amiibo Zelda

The Legend of Zelda: Breath of the Wild - Amiibo Guardiano

The Legend of Zelda: Breath of the Wild - Amiibo Bokoblin

The Legend of Zelda: Breath of the Wild - L'Expansion Pass e i DLC

Novità non di poco conto per la serie, The Legend of Zelda: Breath of the Wild è infatti caratterizzato dalla presenza di un Expansion Pass e di DLC che propongono nuove storie all'interno dell'open-world creato da Eiji Aonuma e soci.

L'Expansion Pass in questione è già disponibile all'acquisto al prezzo di €19,99 e include tre nuovi forzieri disponibili sin dal lancio e due espansioni che verranno pubblicate successivamente, nel corso del 2017.

La prima espansione è prevista per l'estate 2017 e conterrà la sfida Cave of Trials, la modalità difficile e una nuova caratteristica per la mappa. La seconda espansione è, invece, prevista per le vacanze di Natale e includerà un nuovo arco narrativo per la storia, nuove sfide e un dungeon extra.

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!