Eurogamer.it

Uncharted: The Lost Legacy, Nathan Drake non apparirà nell'espansione

Diffusi in rete numerosi dettagli sul titolo.

Su PlayStation Blog sono comparse molte informazioni relative all'espansione standalone Uncharted: The Lost Legacy e, tra i numerosi dettagli condivisi, apprendiamo che Nathan Drake non apparirà nel DLC.

Secondo le informazioni riportate, le protagoniste Chloe e Nadine dovranno ricercare, nel Sud dell'India, un antico tesoro chiamato "Zanna di Ganesh" e strapparlo dalle mani dell'antagonista, Asav. I due personaggi principali dell'espansione dovranno esplorare territori molto vasti, più grandi anche della location del Madagascar di Uncharted 4. Per quanto riguarda il gameplay, non si discosterà molto da quanto già visto nell'ultimo capitolo.

utll3

Ecco le parole di Shaun Escayg relative all'insolita collaborazione tra Nadine e Chloe:

"Chloe è spontanea e impulsiva mentre Nadine è più stratega. Entrambe si troveranno in una posizione insolita: Chloe prenderà le redini del gioco, mentre Nadine le farà da mercenaria". Nel corso della storia, infatti, Chloe avrà bisogno di qualcuno con esperienza militare.

Ecco invece le parole dello scrittore Josh Scherr, le quali confermano che Nathan Drake non apparirà nell'espansione:

"Abbiamo preso in esame diverse idee, tra le quali quella di includere Nate come personaggio secondario, ma qualsiasi cosa facessimo, risultava superflua, perché finivamo per collegare tutto ad Uncharted 4."

Infine sono state confermate nuove feature (si potranno forzare le serrature) e nuove armi.

Che ne pensate di Uncharted: The Lost Legacy?

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!