Eurogamer.it

Quando Kojima ha mostrato Death Stranding ai suoi sviluppatori, "nessuno lo ha capito"

Ci si capisce sempre meno su questo gioco.

Death Stranding di Kojima è un gioco sempre più enigmatico e misterioso, ed il fatto che abbia saltato l'E3 non ha certo aiutato i giocatori ad inquadrare il gioco. Ma come riporta Gamesradar a quanto pare non siamo gli unici a capire poco del nuovo progetto del papà di Metal Gear: l'eclettico game designer ha spiegato infatti che quando ha provato a spiegare il gioco ai suoi sviluppatori, circa un anno fa, nessuno ha capito niente.

WR

Questo perché Kojima starebbe creando con Death Stranding qualcosa di diverso, nuovo ed unico nel suo genere, e a suo dire se mentre si sta ideando un gioco qualcuno vi si oppone, si è sulla strada giusta. Questa, per il game designer giapponese, sarebbe una fase importante nel processo di sviluppo di un videogioco.

E voi cosa ne pensate?

Ricordiamo che Death Stranding è previsto in esclusiva su PlayStation 4 entro il 2019.

Commenti (15)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!