Eurogamer.it

MODGamer #28 - articolo

Una calda estate di mod per Skyrim, The Witcher 3, Assetto Corsa, SWAT 4 e Nier Automata.

Siamo ritornati in pista con la nostra rubrica dedicata ai mod un mese fa dopo una lunga pausa nell'attesa uscissero nuove modification e il tempo ci ha dato ragione: ecco una bella infornata di pacchetti gratuiti per Skyrim e the Witcher 3, Assetto Corsa, SWAT 4 e il recentissimo Nier Automata pronti per essere modificati a dovere.

Skyrim Special Edition

Mod - Masters of Disguise

Skyrim è un gioco dalle enormi potenzialità sotto tutti gli aspetti: il combattimento, la magia ma anche la possibilità d'infiltrarsi tra le fila del nemico usando l'oscurità. Masters of Disguise è una modification interessante perché permette di farlo praticamente alla luce del giorno consentendo al giocatore, letteralmente, di travestirsi da membro della fazione che ci può rovinare un raid proprio sul più bello. Se guardie zelanti sorvegliano con eccessiva attenzione un cancello, potrebbe essere una buona idea farne fuori una isolata (con la dovuta discrezione), impossessarsi del suo equipaggiamento d'ordinanza e passare oltre fischiettando con nonchalance.

Una carrellata delle opportunità di gameplay fornite dal Masters of Disguise Mod per Skyrim Special Edition

Il sistema messo a punto dalla mod non è a prova d'individuazione: ci sono una moltitudine di fattori che possono farvi avvistare e inseguire in relazione alla distanza del vostro personaggio dai banditi di turno, oggetti fuori posto dell'equipaggiamento o il modo in cui interagite con altri personaggi non giocanti. È proprio il modo in cui il mod cambia il sistema di percezione dei personaggi non giocanti nei nostri confronti ad alterare radicalmente il gameplay di Skyrim, permettendovi di creare situazioni del tutto nuove rispetto a quelle pensate dal team di sviluppo di Bethesda. Un extra di altissimo livello da provare anche se siete a uno stato avanzato della campagna, meritevole di tutta la vostra attenzione.

The Witcher 3

Mod - Shields

Che the Witcher 3 sia un capolavoro non ci sono dubbi per quanto riguarda la magnificenza tecnica, la qualità e la lunghezza della storia, anche se sulla dinamica dei combattimenti in molti hanno avuto qualche perplessità, condivisibile o meno a seconda dei propri gusti. Shields è una modification per il titolo di CD Project che sicuramente farà inarcare le sopracciglia di giocatori e sviluppatori perché introduce un elemento fondamentale per il combattimento che tuttavia era stato trascurato nelle meccaniche di gioco: gli scudi. Geralt generalmente combatte con armi a due mani ma grazie all'introduzione di oltre quaranta varianti di scudi, può ora ottenere migliori valori di protezione negli attacchi caricati e nel lancio delle frecce, usando l'abilità di blocco.

L'uso del blocco con gli scudi conferisce al gameplay di The Witcher 3 una nuova dimensione.

A seconda dello scudo usato cambieranno i danni subiti in automatico, mentre per le frecce non dovrete essere costretti a occupare un'abilità di deflezione. La modification contiene anche armi a una mano adatte ad essere usate insieme a scudi, armature e altro equipaggiamento; inoltre, ed è una finezza non da poco, lo scudo equipaggiato è visibile mentre ci si muove a cavallo o quando il gioco esegue animazioni particolari come nuotare o salire una scala. Dal menu principale è anche possibile andare a modificare i valori di resistenza di Geralt nell'uso dello scudo per simulare la fatica di imbracciarlo durante i combattimenti. Una vera chicca da installare al volo, anche solo per provarla.

SWAT 4: The Stetchkov Syndicate

Mod - SWAT 4: Elite Forces

La serie SWAT è stata una delle più interessanti dello scorso decennio e sebbene le scarse vendite abbiano portato alla chiusura del progetto, dovuto anche a uno sviluppo non certo privo di problemi, The Stetchkov Syndicate è considerato a tutt'oggi uno dei migliori simulatori d'irruzione sul mercato. Un appassionato ha messo mano al gameplay per renderlo ancora più realistico, pubblicando il mod SWAT: Elite Forces e la lista delle modifiche è indubbiamente interessante. L'IA dei nemici è più imprevedibile nel modo in cui mettono mano al grilletto o reagiscono alla nostra presenza, mentre i civili sono decisamente meno collaborativi quando gli si intima di comportarsi in un certo modo.

La prima missione di SWAT 4, giocata dopo l'installazione della modification. Le porte minate sono una delle tante novità.

Ma la vera novità sono le trappole, che cambiano l'approccio del team alle irruzioni di porte e finestre visto che possono saltare per aria o fare rumore, mettendo in allarme gli ostili all'interno. Per aggiungere cose da fare, nelle missioni è stata introdotta la presenza di obiettivi secondari, di nuovi equipaggiamenti e della possibilità di usare protezioni di tipo diverso. Interessante è la possibilità di uccidere per errore i civili col taser. È stato rivisto il menu di gestione degli ordini e anche il sistema di penalità in caso di uccisioni di civili errate anche nelle situazioni da sniper. Elite Forces è un mod che somiglia molto a un overhaul del gameplay di alto livello, anche grazie a un sacco di bugfix del gioco originale. Se stavate cercando un titolo di questo genere, questa modification è da installare assolutamente.

Nier Automata

Mod - Texture Pack

Nier Automata è un gioco molto particolare per dinamiche e scelte di gameplay, che ha avuto un discreto successo negli ultimi mesi. Il port della versione PC è perfetto per quanto riguarda il gameplay ma solo discreto dal punto di vista tecnico, visto che alcune texture del mondo di gioco sono in una risoluzione più bassa di quelle originali per PS4. Un modder volenteroso, con l'aiuto del tool Resorep, ha dato una rinfrescata a quasi tutte le superfici di edifici, terreno e oggetti di contorno, realizzando un apposito Texture Pack.

La morte dei tripla A single-player è alle porte? Vivere di single-player può essere impossibile per publisher e sviluppatori? La morte dei tripla A single-player è alle porte?

Una serie di sequenze comparative mostrano le differenze tra la versione originale e quella modificata di Nier Automata.

Il risultato è molto gradevole e ci restituisce un'immagine decisamente più pulita senza peraltro perdere in velocità di esecuzione del gioco, per quanto lo stile grafico minimale, l'assenza di strutture eccessivamente complesse e la leggerezza del motore grafico non danno problemi in questo senso. Se state giocando a Nier Automata, installarlo è sicuramente un'operazione consigliata.

Assetto Corsa

Mod - GT3 World Championship 2016 Assetto Corsa ha continuato a evolversi negli ultimi mesi grazie a una serie di patch e DLC che hanno proposto nuovi contenuti ma anche feature molto importanti per migliorare la qualità del titolo di Kunos Simulazioni nel singleplayer. Il netto miglioramento dell'intelligenza artificiale e la possibilità di creare campionati personalizzati hanno posto le basi per la realizzazione di mod di una certa caratura e il GT3 World Championship 2016 1.5 è sicuramente uno di questi. Visto che il gioco già integra molti dei modelli ufficiali, è stato sufficiente preparare un pacchetto che all'interno del generatore di campionati vi fa trovare tutto l'evento organizzato, permettendovi di disputare una carriera con le vetture ufficiali del campionato GT3 dell'anno scorso.

Il generatore di campionati di Assetto Corsa permette di ricreare campionati veri o di fantasia.

Audi R8 LMS 2016, Audi R8 LMS Ultra, BMW Z4 GT3, Ferrari 488 GT3, Glickenhaus SCG003, Lamborghini Huracan Gt3, McLaren 650S GT3, McLaren MP412C GT3, Mercedes AMG GT3, Mercedes SLS GT3, Nissan GT-R GT3 e Porsche 911 GT3 R sono disponibili praticamente su tutta la selezione delle piste ufficiali di Assetto Corsa tranne il Nordschleife. Il risultato è un lavoro organico che simula abbastanza bene una stagione GT3 anche se nella sua impostazione originale le durate di pratica, qualifica e gara sono accorciate, sebbene il giocatore possa andare a intervenire modificando i parametri, compresi quelli dell'opposizione avversaria che ora riguardano anche l'aggressività in pista. Peccato non siano presenti le livree delle vetture reali e le piste non siano quelle del campionato vero, ma questo GT3 World Championship 2016 rimane un bel mod per chi corre offline, ha già spolpato la modalità carriera e vuole mettere alla frusta le nuove routine dell'intelligenza artificiale di Assetto Corsa. L'unico caveat è necessità di possedere tutti i Dream Pack, i RedPack PorschePack e il Ready2Race Pack.

Commenti (3)

Crea un account

O