Eurogamer.it

Reggie Fils-Aime: potrebbero non esserci abbastanza scorte di Nintendo Switch nel periodo natalizio

Il presidente di Nintendo of America dichiara che la compagnia è al lavoro per riempire i magazzini.

Nintendo Switch, come ormai saprete, vende molto bene dal giorno dell'uscita, gli ultimi dati di vendita sono relativi solo al mercato giapponese, ma con il ruolino di marcia che sta tenendo l'ibrida di Nintendo e con l'avvicinarsi delle feste di Natale, una domanda sorge spontanea: ci saranno abbastanza console durante il periodo natalizio? Al momento la posizione della Grande N non è del tutto chiara.

Sulla questione, come riporta VG247.com, è intervenuto direttamente il presidente di Nintendo of America, Reggie Fils-Aime, il quale ha confermato che la compagnia è, attualmente, concentrata nel riempire le scorte in magazzino di Nintendo Switch. Al Variety's Entertainment & Technlogy Summit Reggie Fils-Aime ha dichiarato:

"Certamente la domanda è presente e il nostro obiettivo è quello di arrivare a 10 milioni di Switch vendute. Avremo abbastanza unità per il periodo natalizio? Ci stiamo lavorando su".

switch_again_small

L'ibrida di Nintendo sta ottenendo grandi risultati per quanto riguarda le vendite già da marzo e le console vendute sono veramente tante, ad oggi, infatti, risulta ancora difficile trovare Switch in magazzino.

E voi siete pronti a eventuali file davanti ai negozi per accaparrarvi la vostra Nintendo Switch?

Commenti (14)

Crea un account

O