Eurogamer.it

Destiny 2 - Gli eventi del primo mese: l'Incursione Il Leviatano, il ritorno di Xur e molto altro

Il calendario di tutti gli appuntamenti imperdibili.

È indubbiamente troppo presto per lodare il lavoro di Bungie ma come si suol dire se il buon giorno si vede dal mattino allora ci troviamo di fronte a un buonissimo lavoro dei creatori di Halo. Di cosa stiamo parlando esattamente? Del supporto che verrà garantito a Destiny 2.

La software house e Activision hanno deciso di condividere tutti gli eventi e le novità che caratterizzeranno il primo mese sul mercato del titolo. Ci sarà spazio per il ritorno di qualche vecchia conoscenza e ovviamente per tante sfide tutte da scoprire. Qui di seguito vi sveliamo ogni dettaglio del primo mese di Destiny 2.

Altre pagine della guida di Destiny 2:

Destiny 2 - Mese 1: tutte le attività disponibili e le loro caratteristiche

Qui di seguito sottolineeremo in dettaglio tutte le tipologie di eventi e attività che ci troveremo di fronte. In molti casi i punti in comune con il primo Destiny sono sostanzialmente inevitabili.

Cosa sono gli eventi e tutte le attività del primo mese?

  • Cala la Notte: i Cala la Notte sono Assalti settimanali (ruotano normalmente il martedì) che sono sostanzialmente delle versioni più difficili di quelli base. Sono caratterizzati da diversi modificatori che Bungie non svelerà prima del loro lancio e che andranno inevitabilmente a modificare l'esperienza di gioco. Se il primo Cala la Notte può essere considerato un indicatore per il futuro, allora è richiesto un livello potenza di 240.
  • Flashpoint: sono una delle novità di Destiny 2 e non sono altro che delle specie di taglie particolarmente importanti che garantiscono l'accesso a del loot di alto livello. Per capire esattamente cosa dovrete fare e dove dovrete dirigervi vi basterà premere L2 o LT all'interno della schermata delle "destinazioni".
  • Partite Guidate: altra novità di Destiny 2, le Partite Guidate non sono strettamente un evento ma rientrano nella categoria delle feature. Bungie ha sostanzialmente ascoltato il feedback di tutti quei giocatori solitari che volevano comunque partecipare ad attività normalmente ad appannaggio solo di coloro che possono contare su una squadra. Per poter sfruttare le Partite Guidate sono necessari i clan e i giocatori. I clan che non riescono ad avere sufficienti membri per una certa attività possono aprirsi almeno temporaneamente ad altri giocatori. I giocatori dal canto loro possono scegliere di collaborare con un clan che ha fatto richiesta. Si tratta di una novità potenzialmente molto importante ma il suo impatto è ancora tutto da scoprire.
  • Incursione: ritornano dal primo capitolo le Incursioni o Raid. Si tratta probabilmente dei contenuti più interessanti della serie targata Bungie. Una sfida a sei giocatori lunga e impegnativa sotto vari punti di vista. Non sarà solo importante essere equipaggiati con le armi più adatte e potenti ma anche la comunicazione sarà fondamentale. Tra fasi pseudo puzzle e simil-platform non sarà sufficiente essere i migliori armi alla mano.
  • Le Prove dei Nove: a meno di sorprese si tratterà di una modalità PvP che va a sostituire (almeno temporaneamente) Le Prove di Osiride. La natura della modalità rimane però un mistero. Sicuramente avvicinandoci al loro primo lancio avremo maggiori informazioni
  • Xur: personaggio che inevitabilmente alimenta sentimenti contrastanti tra i Guardiani, Xur è una vecchia conoscenza e un commerciante molto importante dato che ogni settimana propone nuovo equipaggiamento da acquistare. Appuntamento come da tradizione al venerdì.
  • Faction Rally: anche in questo caso le domande sono parecchie e probabilmente anche maggiori dato che non si hanno indicazioni di alcun tipo sulla natura di questo evento o modalità di gioco. È indubbiamente legato alle fazioni ma come non ci è ancora dato saperlo.

Destiny 2 - Mese 1: il calendario completo di tutti gli appuntamenti da non perdere

1

Martedì 5 settembre

  • Cala la Notte: Il Trafficante di Armi

    • Modificatori: Prism (a rotazione un certo danno elementale è aumentato mentre gli altri sono ridotti); Timewarp: Killing Time (sconfiggere i nemici estende il timer della missione)
    • Sfide: Speed of Dark (completa il Cala la Notte con almeno cinque minuti rimanenti); Unbroken (completa il Cala la Notte con meno di tre morti); Trash The Tresher (abbatti un Tresher mentre combatti Bracus Zahn)
  • Flashpoint: Zona Morta Europea

Martedì 12 settembre

  • Cala la Notte: La Spirale Invertita

    • Modificatori: Momentum; Timewarp: Rings
  • Partite Guidate: beta limitata solo al Cala la Notte
  • Flashpoint: Nessus

Mercoledì 13 settembre

  • Incursione: Il Leviatano

Venerdì 15 settembre

  • Le Prove dei Nove: Countdown on Eternity
  • Xur

Martedì 19 settembre

  • Cala la Notte: Exodus Crash

    • Modificatori: Attrition; Timewarp: Anomalies
  • Flashpoint: Io

Venerdì 22 settembre

  • Le Prove dei Nove: Survival on Altar of Flame
  • Xur

Martedì 26 settembre

  • Cala la Notte: The Pyramidion

    • Modificatori: Torrent; Timewarp: Zero Hour
  • Flashpoint: Titano
  • Partite Guidate: beta Incursione: Il Leviatano
  • Faction Rally

Venerdì 29 settembre

  • Le Prove dei Nove: Survival on Emperor's Respite
  • Xur

Cosa pensate del Mese 1 di Destiny 2?

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!