Eurogamer.it

Niente supporto per la modding community di The Binding of Isaac, le mod si stanno arrestando

Team Alpha lamenta della mancanza di supporto da parte di Nicalis.

Team Alpha, uno dei mod team di The Binding of Isaac più grandi e popolari, lamentano lo scarso supporto da parte di Nicalis per la comunità di appassionati di modding, racconta PCgamer.

vw6DSGGFWaJMRSqhPRNAfi_650_80

Più nello specifico, gli strumenti di sviluppo rilasciati assieme a Afterbirth+ a gennaio sono stati deludenti, aggiungendo inoltre che l'espansione stessa del gioco sembrava più un ultimo DLC per ottenere altri soldi da Isaac prima che muoia definitivamente, piuttosto che uno strumento attraverso cui far vivere Isaac un'ultima volta.

Team Alpha lamenta come le mod API abbiano ricevuto poco supporto: "Fin da subito era evidente la presenza di mancanze nelle API. Nelle prime settimane le API hanno ricevuto alcuni aggiornamenti sostanziali per aggiungere qualche funzione di base, ma con il progredire del tempo gli aggiornamenti sono diventati meno frequenti e le problematiche erano lì, e non sono state sistemate", comunicano gli sviluppatori.

La mancanza di supporto e di alcuna comunicazione significativa ha costretto il Team di appassionati ad arrestarsi. Team Alpha ha recentemente pubblicato il suo terzo mod pack, e sarà anche ultimo.

Che Nicalis stia perdendo l'occasione per sviluppare un futura e prospera comunità supportata da appassionati, che di certo non mancano? A voi la parola.

Commenti

Crea un account

O