Eurogamer.it

Il co-director di The Last of Us e Uncharted 4, Bruce Straley, lascia Naughty Dog

L'annuncio arriva dopo ben 18 anni di carriera nello studio.

Nel suo curriculum sono presenti partecipazioni alla realizzazione di videogiochi tra i più belli della scorsa decade, stiamo parlando di Bruce Straley, il quale ha avuto una lunga storia professionale con l'acclamata Naughty Dog, e che ha annunciato improvvisamente la sua imminente dipartita dallo studio interno a Sony.

Lo si legge nel comunicato postato nel sito della compagnia, dove viene indicata il lungo e brillante impiego professionale in Naughty Dog, durato ben 18 anni, nei quali ha incarnato i ruoli più disparati, ma sempre importanti, nella creazioni di titoli di spessore come Jak and Dexter, Uncharted: Drake's Fortune, Uncharted 2: Among Thieves, The Last of Us, Uncharted 4: Fine di un Ladro. In queste ultime due produzioni Straley ha vestito il ruolo di co-director.

1

Lo sviluppatore ha commentato l'abbandono dello studio come "la decisione più difficile di tutta la mia carriera", considerando il fatto che ha sempre ritenuto Naughty Dog come una vera e propria casa, da cui ha imparato tanto dal punto di vista di crescita personale e lavorativa.

Straley non ha ancora accennato ad alcun suo impiego futuro in particolare, ma ha dichiarato che il suo viaggio proseguirà sempre in ambito squisitamente creativo.

Non resta che attendere ulteriori dettagli sulla sua prossima occupazione. Restate con noi per non perdervi gli ultimi aggiornamenti in merito!

Commenti (6)

Crea un account

O