Eurogamer.it

L'ultimo Nintendo Direct stupisce: Doom e Wolfenstein II: The New Colossus arriveranno su Switch

Un incredibile annuncio per Bethesda e per la grande N.

Alzino la mano coloro che se lo aspettavano. Siamo sinceri, probabilmente nessuno credeva che su Switch potessero sbarcare dei giochi third-party così recenti e che possono contare su un comparto grafico comunque di assoluto impatto. Si pensava semplicemente che l'ibrida di casa Nintendo non fosse in grado di sostenere dei giochi di questo tipo ma evidentemente l'impegno della casa di Kyoto in congiunzione con quello di Bethesda renderà possibile l'uscita di due progetti davvero molto apprezzati.

Come riportato da Venture Beat, nel corso del Nintendo Direct di ieri c'è stato spazio per due annunci di assoluto valore: Doom e Wolfenstein II: The New Colossus usciranno su Switch. Confermate anche delle finestre di lancio, anche se non troppo precise. Doom uscirà entro la fine di quest'anno mentre per il nuovo Wolfenstein si dovrà attendere un non meglio precisato periodo del 2018.

1

Entrambi i giochi utilizzano l'id Tech 6 e a quanto pare l'engine in questione riesce a girare anche su una hardware tecnicamente non all'avanguardia come quello Nintendo. Si tratta indubbiamente di una notizia davvero ottima non solo per l'arrivo di questi due ottimi giochi ma anche perché l'annuncio dimostra che Switch è in grado di gestire dei giochi third-party molto recenti e che il supporto delle grandi compagnie si sta dimostrando davvero notevole.

Cosa pensate di questa graditissima sorpresa?

Commenti (42)

Crea un account

O