Eurogamer.it

SNES Classic Mini fa il botto in Giappone: con 360.000 unitÓ vendute meglio di Switch e NES Classic Mini

L'ennesima mossa azzeccata della grande N.

Come abbiamo sottolineato nella giornata di ieri Nintendo si trova in un periodo decisamente molto positivo soprattutto grazie all'ottimo lancio di Nintendo Switch. Ma nel caso in cui ci fosse bisogno di un'ulteriore conferma dell'ottimo momento della compagnia ecco che arrivano alcuni dati riguardanti il debutto sul mercato dello SNES Classic Mini.

Come riportato da Gamasutra, su NeoGAF sono spuntati i dati di vendita della console che ha recentemente debuttato anche all'interno del mercato nipponico. I dati sono a dir poco positivi: nella prima settimana sono state vendute 360.000 unitÓ (solo in Giappone ovviamente).

1

Per analizzare al meglio questo risultato vale comunque la pena di contestualizzare il dato con dei confronti con altre due console della grande N che in questi ultimi mesi hanno fatto particolarmente bene: Switch e NES Classic Mini. Nella prima settimana Switch ha raggiunto le 330.000 unitÓ vendute mentre NES Classic Mini si Ŕ fermato a 262.000. SNES Classic Mini, quindi, supera agilmente entrambe le piattaforme.

La strategia di Nintendo (Switch affiancata da qualche "tuffo nel passato") sta ripagando e in questo senso le voci riguardanti una riedizione del Game Boy assumono dei contorni decisamente pi¨ credibili.

Cosa pensate degli ottimi risultati dello SNES Classic Mini?

Commenti (6)

Crea un account

O