Eurogamer.it

Ghost of Tsushima: tutti i dettagli su setting, gameplay, sviluppo e aspetto grafico

Tutto ciò che sappiamo dell'ultimo grande annuncio di Sony.

La conferenza organizzata da Sony in occasione dell'inizio della Paris Games Week ha confermato ancora una volta quello che pare l'evidente focus della compagnia e di PS4: le esclusive. Quale miglior modo per aprire l'evento di un'esclusiva completamente inedita? Ghost of Tsushima è inevitabilmente un progetto avvolto nel mistero ma il solo trailer d'annuncio ha impressionato parecchi giocatori.

In questa news vogliamo raccogliere sostanzialmente tutte le informazioni e i dettagli disponibili per quanto riguarda setting, sviluppo, gameplay e aspetto grafico. Per farlo ci affideremo alle informazioni raccolte da Gematsu e Gearnuke ma anche a una video intervista con i ragazzi di Sucker Punch condivisa da Sony poco dopo la fine della conferenza di ieri.

Ecco tutti i dettagli che possediamo al momento:

  • Il gioco è ambiento nel 1274. In questi anni i samurai sono i difensori del Giappone fino a quando i mongoli non invadono l'isola di Tsushima portando caos e distruzione.
  • Nel gioco vestiremo i panni di uno degli ultimi samurai rimasti in vita e cercheremo di reagire all'invasione.
  • La via del samurai non può bastare e dovremo combattere seguendo la via del Ghost, del fantasma, per cercare di avere una possibilità di successo.
  • Sucker Punch desiderava realizzare un titolo ambientato in questo setting da parecchio tempo.
  • Si tratta di un open-world.
  • Accennata anche la presenza dell'arco.
  • Tutto ciò che è stato mostrato nel trailer è realizzato con l'engine del gioco, niente CGI.
  • Nel gioco vestiremo i panni del leggendario "the Ghost".
  • Il titolo viene definito come un action-adventure che propone degli evidenti elementi stealth.
  • Il lavoro sul gioco dura ormai da tre anni e mezzo. Lo sviluppo è iniziato dopo aver completato inFamous: Second Son.
  • C'erano più di 70 idee a livello di gameplay ma è prevalsa la voglia di cercare di proporre un'esperienza open-world più coinvolgente.

Molti vedono in questo titolo una sorta di reinterpretazione in chiave moderna di Tenchu. Cosa pensate del progetto e delle informazioni finora disponibili? Ghost of Tsushima è un'esclusiva PS4 che vi attira?

Commenti (11)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!