Eurogamer.it

L'eSport si tinge di nero: Ŕ morto Dennis “INTERNETHULK” Hawelka

Volto molto conosciuto nel mondo di Overwatch, aveva appena 30 anni.

Con un post sul profilo twitter del Team Liquid apprendiamo la notizia della scomparsa di Dennis "INTERNETHULK" Hawelka, coach del Team Liquid per Overwatch. Le cause della morte non sono ancora note e l'unico fatto di cui si Ŕ a conoscenza Ŕ che Dennis non ha presenziato al BlizzCon appena concluso a causa di una tonsillite.

La carriera di questo player Ŕ stata costellata di successi: militando in diversi team dai nomi importanti come IDDQD ed EnVyUs aveva vinto svariate competizioni come la Major League Gaming Vegas 2016 o la Overwatch APEX Season 1. Dall'aprile di quest'anno aveva poi deciso di dedicarsi al coaching: dapprima al fianco dei Laser Kittenz, poi con i Rogue ed infine proprio con il Team Liquid che quest'oggi ha dato l'annuncio della sua dipartita. Questa la dedica che il team ha lasciato per il suo coach:

1

Ricordiamolo al suo arrivo nel Team Liquid:

Ci uniamo al lutto ed esprimiamo il nostro cordoglio verso la famiglia di Dennis, i suo compagni ed i suoi fan.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!