Eurogamer.it

Frederick "Freddybabes" Bird vince il Gwent Open e si porta a casa più di $10.000

Gli eSports incontrano il gioco di carte di CD Projekt RED.

CD Projekt RED non si sta solo concentrando sullo sviluppo di Cyberpunk 2077 ma con lo spin-off di The Witcher, Gwent, sta anche trovando un proprio posto all'interno del mondo dei giochi di carte e anche degli eSports.

Vedendo un fenomeno in costante crescita la software house polacca non si è lasciata sfuggire la possibilità di entrare in questo modo attraverso una produzione che sicuramente si presta a tornei di un certo livello. In questo caso vi parliamo proprio di uno di questi tornei: il Gwent Open. La manifestazione metteva in palio un montepremi complessivo di $25.000 oltre ai Crown Points.

Il vincitore? Frederick "Freddybabes" Bird che si è portato a casa $10.850 e che insieme all'altro finalista, Damian "Tailbot" Kaźmierczak, si è assicurato un posto al Gwent Challenger che si terrà nel mese di dicembre.

1

La software house polacca si sta concentrando anche su progetti paralleli all'impegno nella produzione di AAA di qualità e Gwent e l'interesse verso gli eSports ne sono un evidentissimo esempio.

Commenti

Crea un account

O