Eurogamer.it

La compagnia più ricca del Giappone? Nintendo in vetta con Sony fuori dal podio

La classifica di Tokyo Keizai.

"Nintendo è in crisi", o ancora "Nintendo dovrebbe concentrarsi solo sul software e pubblicare su altre piattaforme come per esempio PlayStation". Avete già sentito frasi di questo tipo? Sono le frasi tipiche che tornano periodicamente nei periodi in cui la grande N subisce un flop più o meno importante.

Sono frasi che nel periodo di Wii U sono diventate un vero e proprio mantra per tanti utenti ma che si fondavano sostanzialmente sul nulla. La grande N era e rimane una compagnia assolutamente in salute e la classifica proposta da Tokyo Keizai e riportata da Nintendo Life ne è un'ulteriore conferma. Tokyo Keizai ha stilato la classifica delle 500 compagnie più ricche del Giappone e indovinate un po' chi si trova al primo posto?

Nintendo è in vetta con 946 miliardi di Yen di riserva di liquidità netta, ovvero circa $8,4 miliardi. Un risultato sicuramente notevole ma ovviamente la compagnia di Kyoto non è l'unico colosso nipponico in ambito gaming. Come si posiziona, per esempio, Sony?

1

La compagnia si posiziona appena fuori dal podio raggiungendo il quarto posto. Un risultato che fa sicuramente riflettere dato che il successo in ambito gaming della PlayStation è probabilmente mitigato da un andamento non sempre convincente negli altri settori della compagnia e se il settore videoludico rappresenta un traino importante, altri ambiti si rivelano delle zavorre da non sottovalutare.

Vi aspettavate queste posizioni per Nintendo e Sony? Cosa ne pensate?

Commenti (35)

Crea un account

O