Eurogamer.it

Ecco Playerukn1wn: Friendly Fire, l'ultimo titolo di Steam che sfrutta il nome di PlayerUnknown's Battlegrounds

Tanti titoli sulla piattaforma di Valve tentano di monetizzare usando il nome del gioco di Bluehole.

PlayerUnknown's Battlegrounds, titolo che ha stabilito tantissimi record, è sicuramente un fenomeno che ha attirato le attenzioni di giocatori ma anche di piccoli sviluppatori che, sfruttando il nome del titolo targato Bluehole, tentano di monetizzare con i loro (poco) originali progetti: chi possiede almeno 100 dollari può realizzare e vendere un gioco tramite Steam Direct.

Su Steam, infatti, vi sono già giochi che riprendono il fortunato titolo, ad esempio PlayerUn4wn: Zombie e Gamers Unknown Survival, i quali sono apparentemente in Early Access. La lista, ora, si allunga con Playerukn1wn: Friendly Fire.

Come segnalato da PCGamer, il gioco, che probabilmente sarà abbreviato in PUFF, presenta una modalità multiplayer nella quale potrete sfidare altri giocatori e sopravvivere alle ondate di terribili creature.

bBdvwpL2jL3YA7P4Ej6ewV_650_80

Playerukn1wn: Friendly Fire sarà in Accesso Anticipato tra poco.

Commenti (1)

Crea un account

O