Eurogamer.it

The Surge è giocato in split-screen in uno show su Netflix

Peccato nella realtà questa meccanica non sia supportata.

Il nuovo show di Netflix intitolato Dark vede, in una sua puntata, una scena nella quale possiamo scorgere il gioco The Surge in esecuzione. Cosa vi è di tanto strano? Il gioco nella serie TV è giocato in modalità spit-screen, ovvero in una coop locale a schermo condiviso, nonostante questa modalità di gioco non sia supportata dal titolo nel "mondo reale".

Dek13, racconta Gamespot, ha ufficialmente commentato l'accaduto spiegando che ha permesso ai produttori della serie di prendersi qualche libertà creativa per meglio adattare la scena alla storia che stavano cercando di raccontare.

Il supporto per lo schermo condiviso mostrato in Dark dunque è pura finzione, ma potrebbe un giorno diventare realtà? A quanto pare no. Andrebbe oltre le potenzialità della console, a detta di Deck13. Quanto meno, lo studio non sembra interessato ad impegnarsi in questa direzione.

Eppure un'annuncio dell'introduzione di una nuova modalità di gioco fatto in questo modo sarebbe stato piuttosto originale, non trovate?

Commenti (2)

Crea un account

O