Eurogamer.it

Pokémon GO: Niantic Labs e NetEase potrebbero portare il titolo in Cina

Rispettando le rigide regole del governo.

Pokémon GO, titolo di successo e molto discusso, potrebbe arrivare anche in Cina, un paese con regole molto rigide per titoli di questo tipo (realtŕ aumentata) e con norme molto particolari sui contenuti in vendita all'interno dei confini (vi ricordiamo il caso di PlayerUnknown's Battlegrounds).

Come riportato da Financial Times, Niantic Labs e NetEase collaboreranno per riuscire a portare il gioco in Cina, rispettando le suddette regole imposte dal governo e rendendo Pokémon GO un prodotto adatto per il mercato cinese.

Al momento non sono state fornite notizie relative alla possibile data di uscita, ma sembra che il gioco approderŕ in Cina nei primi mesi dell'anno.

pokemon_go_ar_pic_1

Vi ricordiamo che Niantic sta anche lavorando a Harry Potter Wizards Unite e ha da poco svelato la finestra di uscita, ovvero la seconda metŕ del 2018.

Commenti

Crea un account

O