Eurogamer.it

Hideki Kamiya ripercorre la storia di Bayonetta e spiega perch Bayonetta 3 sar un'esclusiva Switch

Con una serie di tweet si ripercorrono le vicende della serie.

A breve i giocatori Nintendo Switch potranno mettere le mani sui primi due episodi di Bayonetta ma, come saprete, qualche tempo fa stato annunciato l'arrivo del terzo episodio in esclusiva per la console di Nintendo.

I fan hanno gi richiesto a gran voce la pubblicazione multipiattaforma di Bayonetta 3, ma Hideki Kamiya di Platinum Games ha gi risposto in modo abbastanza stizzito.

Ora Kamiya ha deciso di pubblicare una serie di tweet dove vengono spiegate le ragioni dietro l'esclusivit di Bayonetta 3 per Switch e dove si ripercorre lo sviluppo dei vari capitoli della serie.

Innanzitutto, come segnala Dualshockers, viene spiegato che Platinum Games si sempre adattato al sostegno finanziario garantito da SEGA, il publisher grazie al quale stato possibile pubblicare il primo Bayonetta su PlayStation 3, oltre alla versione per Xbox 360 sviluppata direttamente dallo studio.

Viene poi svelato che Bayonetta 2 era stato concepito come un progetto multipiattaforma nei piani della software house e di SEGA, tuttavia il publisher decise in seguito per la cancellazione. Solo grazie all'intervento di Nintendo fu possibile realizzare il gioco, ma questo comport l'esclusivit di Bayonetta 2 per Nintendo Wii U.

Infine, Hideki Kamiya spiega che la collaborazione tra SEGA e Nintendo, compagnie che detengono i diritti della serie, sta rendendo possibile lo sviluppo dell'atteso Bayonetta 3 in esclusiva per Nintendo Switch.

Che ne pensate? Avreste voluto Bayonetta 3 su altre piattaforme oltre a Switch?

Commenti (10)

Crea un account

O