Red Dead Redemption: Fuorilegge per Sempre

Il bello del coop a costo zero.

Se l'esperienza single player di Red Dead Redemption è il "Pistolero Solitario", fino ad ora il multiplayer è stato senza dubbio il "Mucchio Selvaggio". Il massimo che potevate fare era ammassare un po' di bottino, uccidere gli altri giocatori o collaborare con loro per portare morte e distruzione nei covi delle bande. Adesso, grazie a "Fuorilegge per sempre", primo DLC per l'ultimo free roaming Rockstar, vi ritroverete nel bel mezzo de "I Magnifici Sette", anzi quattro.

La prima cosa da dire su quest'espansione è molto semplice: bella o brutta che sia è comunque gratuita, quindi finirete per prenderla in ogni caso, male non può farvi. Ed è un bene che sia così, perché, visti i contenuti, darle un prezzo sarebbe stato un vero scandalo.

Una volta scaricato il contenuto si sbloccherà la modalità "missioni cooperative", con cui potrete iniziare una delle sei nuove missioni che compongono il pacchetto. Purtroppo non esiste una sorta di lobby da cui decidere quale missione fare, quindi dovrete saltare di missione in missione finché non trovate quella desiderata.

4

Poteva mancare un assalto alla diligenza?

Per l'occasione Rockstar ha anche introdotto una sorta di sistema di "classi" che dovrebbe vagamente specializzare il vostro personaggio. C'è il minatore, dotato di esplosivi ed armi a corto raggio, il pistolero, esperto nel combattimento a media distanza, il soldato, classe "di mezzo" con una dotazione buona per qualunque situazione e il tiratore, ovvero il solito cecchino.

Le sei missioni, fattibili in circa dieci minuti, coprono abbondantemente ogni cliché disponibile per un film western. Dovrete assaltare una miniera per rubarne l'oro, salvare fanciulle indifese, difendere un forte dall'assalto messicano, condurre una zattera lungo il fiume per liberare un porto e altre tipiche attività da gentiluomo di frontiera.

Sono tutte situazioni che già avete in qualche modo affrontato nella campagna single player ma che adesso dovrete affrontare con altri tre compari e con un livello di sfida decisamente più alto.

2

Attenzione alle esplosioni: morire per colpa loro non è la stessa cosa che essere feriti da un'arma da fuoco.

Sì, perché vedere la scritta "Missione Compiuta" non sarà affatto semplice, soprattutto in quella che è probabilmente l'ambientazione più bella e drammatica, ovvero la missione "Munizioni". Immaginate il fortino di Tesoro Azul, assediato dall'esercito messicano nel cuore di una notte tempestosa, con il rombo dei cannoni e il latrare delle Gatling a coprire il rumore della pioggia e le esplosioni delle cannonate a rischiarare temporaneamente l'oscurità.

Uscire allo sbaraglio dal fortino vuol dire morte certa ma anche rimanere troppi fermi al suo interno non è consigliabile a causa delle cannonate. Per salvare la pellaccia avrete bisogno di un gruppo affiatato ed equilibrato, e anche così sarà dura.

Certo, un livello di sfida così alto rende il mutilplayer più interessante, ma Rockstar ha aggiunto un paio di funzioni per rendervi le cose meno complicate. Quando verrete uccisi, a meno che non sia per colpa di un'esplosione, comincerete a sanguinare, e se i vostri compagni sono abbastanza veloci potranno raggiungervi e rimettervi in piedi prima della morte definitiva, esattamente come accade in Gears of War.

Inoltre nel corso della missione sono presenti alcuni checkpoint in cui rinascerete se morirete dissanguati, ma quando tutti i componenti del gruppo saranno morti non resterà che il Game Over e ripartire da zero.

1

Di certo non la posizione migliore dove trovarsi in caso di attacco...

Per questo motivo è fondamentale rimanere uniti, lavorare come un gruppo ed evitare inutili “ramberie”: di Tuco Benedicto ce n'è uno solo. Ma non penso avrete bisogno di grossi incentivi, il gameplay di ogni missione infatti è strutturato per farvi lavorare assieme, che sia per radunare una mandria (c'era proprio bisogno farcelo fare anche qua?) o per fuggire con una diligenza dotata di Gatling.

Se le missioni si rivelassero ben poca cosa per le vostre abilità di pistolero, non preoccupatevi, una volta completato ogni incarico sbloccherete la modalità avanzata in cui troverete ad aspettarvi le stesse identiche missioni, ma con il livello di difficoltà raddoppiato. I nemici saranno più precisi, più numerosi e faranno più male e forse quando vi ritroverete bloccati dietro un carro in fiamme senza la possibilità di mettere la testa fuori, rimpiangerete le care vecchie missioni più semplici.

Come già detto Fuorilegge pur sempre è un DLC gratuito, quindi non penso abbiate bisogno della nostra approvazione per scaricarlo. Provatelo e divertitevi con gli amici, è una piacevole aggiunta al mondo di Red Dead Redemption a un prezzo per definizione imbattibile.

7 / 10

Leggi la nostra guida al punteggio Red Dead Redemption: Fuorilegge per Sempre Lorenzo Fantoni Il bello del coop a costo zero. 2010-06-28T01:15:00+02:00 7 10

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

  • Caricamento...