Dragon Age: Origins - Awakening • Pagina 4

Continuiamo la lotta contro la Prole Oscura!

Capitolo 2

Dopo aver messo in sicurezza la Fortezza della Veglia e aver salutato Alistair, è arrivato il momento di rimpolpare le fila dei Custodi Grigi. Il secondo capitolo della missione si apre poco prima del Rituale dell'Unione con cui intendete arruolare i vostri tre nuovi compagni, evento che purtroppo tradizione vuole faccia qualche vittima. A voi scoprire quale.

Terminato il rituale potrete parlare con il Capitano Garevel, il siniscalco Varel e la padrona Woosley: prima però meglio esplorare tutta la stanza e fare qualche acquisto dal mercante, che si trova a destra rispetto all'ingresso del salone in cui vi trovate, o dall'incantatrice a sinistra. Parlate prima con Gravel e Woosley, da cui riceverete due missioni relative alla trama principale, quindi con il siniscalco per iniziare la cerimonia di giuramento di fedeltà da parte dei nobili nei vostri confronti. Conclusa la cerimonia parlate con i nobili per raccogliere alcune missioni relative alla Fortezza della Veglia, quindi parlate di nuovo con il siniscalco per maggiori informazioni sui nobili stessi o congedarli, infine parlateci un ultima volta per venire a conoscenza di un certo Kristoff che si nasconde a Paludenera, quindi uscite.

Il Prigioniero

Una volta fuori una soldatessa vi parlerà di un ladro che ha messo K.O. quattro Custodi Grigi prima di essere bloccato: vista la minaccia incombente è bene non lasciare a riposo nessun braccio che possa brandire una spada, quindi andate dunque a fargli visita nelle prigioni.

Entrate nei sotterranei, parlate con la guardia e ditele che volete parlare col prigioniero, quindi prendete i suoi effetti personali dalla cassa alle vostre spalle e infine entrate nella cella per parlare con l'uomo.

L'ospite delle vostre prigioni è Nathaniel Howe, figlio di quell'Arle Howe che vi ha traditi e che avete ucciso nel precedente capitolo. Non è quello che si dice un amico fraterno dei Custodi Grigi ma i suoi talenti potrebbero esservi utili. Parlateci un po', quindi ditegli che avete deciso cosa fare di lui per convocare il siniscalco e comunicargli la vostra decisione.

Se lo volete tra le vostre fila potrete appellarvi al diritto di coscrizione, altrimenti fatelo impiccare e procedete con la storia; il prossimo passo sarà andare a cercare Kristoff per la missione "Le Ombre di Paludenera", che avete già ottenuto dal siniscalco.

Le Ombre di Paludenera

Prima di partire potete vendere o acquistare armature dal fabbro nel cortile della Fortezza e raccogliere tutte le missioni secondarie che incontrate: prendetevi tutto il tempo che vi serve e quando siete pronti uscite dalla fortezza e dirigetevi a Amaranthine per raccogliere informazioni su Kristoff.

Una volta in città andate a destra oltre il portone principale e recatevi nella locanda "La Corona e il Leone" e parlate con il locandiere: fatevi dare le chiavi dell'alloggio di Kristoff ed entrateci. Raccogliete i beni nel forziere, scassinate l'altro con Nathaniel, leggete il libro sul tavolo di fronte al camino e infine consultate la mappa alla sinistra del camino per conoscere la posizione della Paludenera. Adesso potete uscire dalla città e recarvi verso questo luogo tetro e inospitale.

All'ingresso della palude verrete attaccati da un paio di gruppi di Lupi che non dovrebbero rappresentare un grosso problema; giunti ad un bivio andate a destra passando sotto un arco, e verrete attaccati da non meno di cinque Lupi Mannari corrotti: cercate di tenerli raggruppati e sparate tutte le magie ad area che avete a disposizione. Procedete a sinistra per incontrare un secondo gruppo di Lupi Mannari, quindi andate a dritto: dovreste vedere di fronte a voi dei Lupi Mannari che scappano. Seguiteli e andate verso sinistra: arrivati all'accampamento di Kristoff verrete nuovamente attaccati, eliminate i Lupi Mannari ed esaminate le rocce per trovare il medaglione di Kristoff.

Proseguite a destra rispetto all'accampamento e vi troverete di fronte tre sentieri: in quello a destra verrete attaccati da un gruppo misto di Lupi e Lupi Mannari; in quello centrale farete la conoscenza dei Figli, bruttissime creature simili a larve, mutazioni della Prole Oscura da schiacciare prima che diventino qualcosa di peggio; quello sinistra, infine, porta a un circolo di pietre, per proseguire imboccate il sentiero centrale.

Oltre i Figli troverete il corpo di Kristoff: analizzatelo per fare la conoscenza del Primo, un altro mostro della Prole Oscura in grado di parlare. Durante la conversazione accennerà a una certa Madre e alla fine della scena d'intermezzo vi ritroverete nell'Oblio con lui. Concluso lo scontro con i Figli e i Genlock proseguite, eliminate le ombre maggiori e minori e salite sulla sinistra dove si trova un altare con tre demoni del desiderio: eliminateli e attivate l'altare.

Proseguite e attivate il secondo altare che si trova sopra il circolo di pietre. Ricordatevi di prendere le varie essenze che potrete trovare disseminate in questa mappa: fortunatamente sono tutte lungo il vostro cammino, tranne quella di volontà che si trova su una collinetta vicino al circolo di pietre. Sempre vicino al circolo di pietre potete trovare il secondo gruppo di demoni dell’desiderio e un altro altare.

Commenti

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

  • Caricamento...