FIFA 12 PC

E stavolta è bello anche su computer...

Versione provata: PC

FIFA per PC, nella sua incarnazione next-gen, ha da sempre avuto una storia piuttosto travagliata.

La si può accostare un po' a quella dell´Inter degli ultimi 30 anni: "quest'anno è quello giusto!", e invece ogni volta la delusione era amara, perchè i cugini su console potevano giocare al miglior simulatore calcistico, mentre i giocatori PC dovevano buttare giù il boccone, consolandosi pensando che il gioco era comunque migliorato e non era malaccio.

Stavolta invece EA ha voluto concedere la grazia, e l´anno giusto è finalmente arrivato. Non so se sarà triplete, ma una cosa è certa: le versioni PC e console dell´ultima fatica EA Sports sono identiche. Quindi se volete sapere com'è il gioco, leggetevi la recensione disponibile qui perché io, voglia di scrivere, non ne ho.

Scherzi a parte, il gioco si presenta in tutto e per tutto uguale alle controparti console, e per una volta questo è un vantaggio. Questa review è infatti una via di mezzo tra una recensione vera e qualcos´altro, perché il gioco nelle sue meccaniche è già stato trattato profusamente dal buon Persiani.

Prima di cominciare ad esaminare gli aspetti più tecnici del titolo, vorrei aprire una breve parentesi. Giocare a FIFA 12 con la testiera è come andare al Grand Canyon e vederlo dalla gola più profonda. La tastiera infatti è utilizzabile ma mina fortemente la giocabilità di un titolo concepito per essere provato con un pad.

Vediamo Barcellona - Milan giocata su PC.

Non è un caso che i menu e i comandi siano esattamente come quelli su console, e che la navigazione sia pensata proprio per i pad. Detto questo, la versione PC è identica a quella Xbox 360: persino le icone dei bottoni (A,X, B, Y e i vari dorsali) sono esattamente quelle proposte sul pad della console di mamma Microsoft.

Anche graficamente ci troviamo di fronte agli stessi standard proposti su console, con qualche piccola miglioria e allo stesso tempo qualche magagna. Il gioco risulta molto fluido anche a risoluzioni molto alte e con tutti i filtri attivati a 1920 x 1080 i tentennamenti sono sporadici ed i primi piani durante le sostituzioni sono davvero degni di nota.

Il gioco viaggia fluido con un frame rate costante, peccato che ogni tanto scatti vistosamente: pensate che succeda nelle mischie? Sbagliato! Succede per qualche assurdo motivo quando compaiono in sovraimpressione i risultati delle altre partite. In questi casi il frame rate si abbatte vistosamente: niente di grave comunque, visto che il tutto dura pochissimi secondi, però non è propriamente il massimo.

Commenti (12)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

  • Caricamento...