Eurogamer.it

Utilizziamo i cookie per permetterti di accedere e impostare le tue preferenze all'utilizzo del sito. Inoltre usiamo i cookie per analizzare il traffico del sito, personalizzare i contenuti e fornire messaggi pubblicitari pertinenti.

Per saperne di più e cambiare le tue preferenze consulta la nostra informativa sulla privacy.

PS5: Sony svelerà i giochi next-gen realmente in esecuzione sulla console

Secondo Jeff Grubb, la compagnia giapponese non vuole commettere l'errore di Microsoft.

di Matteo Zibbo. 29/05/2020

Secondo quanto riferito, Sony si sta prendendo il suo tempo per la rivelazione di PS5 per evitare gli errori commessi da Microsoft con la prima e controversa presentazione dei giochi next-gen che si è tenuta a maggio.

Secondo un nuovo report di Jeff Grubb di GamesBeat, il colosso giapponese avrebbe fissato una serie di linee guida per i titoli da includere nella sua prima presentazione next-gen.

L'articolo continua di seguito

Caricamento...

Si dice che il primo showcase si terrà il 3 giugno.

Grubb rivela che i giocatori dovrebbero aspettarsi che questo showcase "si concentrerà su ciò che è possibile nei giochi di nuova generazione con PlayStation 5", il che significa che non dovrebbero essere mostrati semplici teaser o trailer basati sulle pure specifiche teoriche della console.

"La società sembra consapevole del contraccolpo che Microsoft ha dovuto affrontare per il suo primo evento di Xbox", aggiunge il report.

L'articolo continua di seguito

Caricamento...

L'evento di Microsoft è stato ritenuto insoddisfacente per quanto riguarda la promessa del gameplay di nuova generazione e il colosso di Redmond ha dovuto persino scusarsi, insieme a Ubisoft, per come ha gestito l'hype nell'attesa del filmato di debutto in-game di Assassin's Creed Valhalla.

"I fan non erano contenti della mancanza di gameplay durante la presentazione", afferma il giornalista, e "in risposta, Sony vuole fare affidamento su giochi PS5 che sono effettivamente in esecuzione sul [vero] hardware".

Questo è apparentemente uno dei motivi per cui la presentazione sta avvenendo così tardi, senza contare gli ostacoli dovuti alla pandemia di COVID-19.

Anche se non sappiamo quali giochi potrebbero essere inclusi nella presentazione, esiste la possibilità che Silent Hill per PS5 possa rivelarsi in questa occasione.

La presentazione dovrebbe toccare anche l'argomento della retrocompatibilità di PS5.

Che ne pensate?

Fonte: Gamepur.

Loading…

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

ArticoloLa grafica di PS5 e Xbox Series X gli si sta ritorcendo contro - editoriale

Colpa dello streaming, colpa del COVID-19. Ma resta il fatto: Sony e Microsoft, oggi, non riescono a comunicare la next-gen.