Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Here comes a new challenger

Anno nuovo, lavori in corso.

L’anno è ricominciato, le vacanze sono praticamente finite. Anzi, in realtà noi, le vacanze, non le abbiamo proprio fatte quest’anno. Tutto calcolato, nessun incidente: avremmo trascinato il work in progress sul portale fino alla fine di dicembre, questo era noto sin da prima del nostro day one.

Fortuna ha voluto che, in linea di massima, il nostro piano lavori è stato rispettato in tutto e per tutto, nonostante qualche piccolo intoppo e i numerosi party dei nostri colleghi inglesi, difficili da reperire per questo o quel fix, all’indomani di una tipica sbronza britannica. Roba da professionisti, mica uno scherzetto: lo staff UK vanta tra le sue fila alcuni dei più grandi esponenti della cultura anglosassone, da questo punto di vista. Mark Kennedy, il papà del “sistema” Eurogamer, è un incrocio tra Robbie Williams e un’idrovora e da lui dipende il destino del CMS di tutti i paesi "colonizzati".

Tra una pinta e l’altra, il buon Mark ha comunque messo online la nuova versione del motore del nostro bimbo, con pagine più chiare dal punto di vista contenutistico, un’indicizzazione migliore sui motori di ricerca web e tanti piccoli accorgimenti per voi invisibili, che in realtà contribuiscono a snellire il sito e perfezionano di fatto un lavoro già quasi perfetto.

Le ferie hanno portato comunque tanti articoli e ci hanno permesso, tornando all’aspetto editoriale, di rimpinzare un po’ il nostro database con tanti video, immagini e testi che per ovvie ragioni non erano disponibili nelle settimane passate. La sezione Retro e quella MMO, sono finalmente complete e uppabili, così come il rinnovato forum, il ritoccato Eurogamers ed Eurogamer TV, da cui potrete scaricare (anche in formato Mac e PSP), quel TV Show di cui nel 2009 sentirete molto parlare, non solo su queste pagine.

Avrete a disposizione prossimamente anche un paio di shop niente male, per acquistare i vostri titoli preferiti dopo aver letto tutto quello che vi interessava sapere, tra un’esclusiva e l’altra. Esclusive che non sono mai mancate e hanno contribuito a una crescita importante che contiamo di mantenere costante, grazie anche a una serie di iniziative dedicate alla community, in fase di preparazione. FIFA09 incoming.

Quel FIFA che, tra l’altro, ha scatenato l’ira di Peter Moore che non ha visto la sua creatura nella Top 50 pubblicata in Inghilterra dal central, durante questa pausa. Uno spunto utile per tranquillizzare tutti voi sul fatto che anche Eurogamer.it avrà i suoi Awards e tutta quella pletora di pezzi che chiudono abitualmente un’annata densa di release, successi, flop e tanto divertimento. Del resto se anche gli Oscar vengono assegnati a gennaio, non capisco perché saremmo dovuti andar fuori insieme a tutti gli altri!

Tornando a noi: il rientro alla base del buon Mark è previsto per l’Epifania. A lui l’onore e l’onere di premere il bottone che aprirà di fatto il nostro 2009, che si preannuncia a dir poco “intenso”.

Nel mentre, con estremo ritardo, auguri a tutti.

Aloha

Commenti

More Blogs

Ultimi Articoli