Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Apple e i contenuti rimossi da App Store

Bambini e genitori hanno la priorità.

Apple ha risposto alla controversa rimozione di contenuti erotici dall'App Store, affermando che in definitiva l'interesse di bambini e genitori ha la precedenza.

"Si è arrivati a ricevere lamentele da parte di donne che hanno trovato i contenuti troppo degradanti e discutibili, così come di genitori che sono rimasti scioccati per quello che i loro figli potevano vedere", ha dichiarato al New York Times Philip Schiller, leader della divisione Worldwide Product Marketing. "Ovviamente ci siamo presi cura degli sviluppatori ma alla fine dobbiamo porre le necessità di bambini e genitori al primo posto".

Taggato come

Commenti