Halo: Reach vs Black Ops

La sfida degli FPS sta per iniziare.

Secondo Microsoft non ci sarà gara tra Halo: Reach e il nuovo capitolo della serie Call of Duty. Il gioco Bungie secondo le previsioni della casa di Redmond dovrebbe surclassare l'FPS rivale in termini di vendite.

Nel corso dell'evento di lancio di Reach, tenutosi la scorsa notte a Londra con generoso sfoggio di celebrità, il direttore della divisione inglese Xbox, Stephen McGill ha dichiarato: "Circa 34 milioni di persone hanno comprato almeno un capitolo della serie Halo e penso che gran parte di esse abbia una voglia matta di giocare a questo nuovo capitolo".

"Sarà una bella sfida con Black Ops, ma sono praticamente certo che alla fine Reach ne uscirà netto vincitore. Abbiamo delle grandi aspettative al riguardo".

In merito alle recensioni del gioco, il cui embargo scadrà proprio questo fine settimana, McGill si aspetta "giudizi molto elevati e articoli esaltanti" e ha detto che dopo aver saputo in anteprima alcuni dei voti assegnati al gioco può dichiararsi "molto soddisfatto".

Il lancio di Reach coinciderà anche con l'addio alla serie da parte dei creatori della Bungie, ma più fonti interne a Microsoft hanno fatto sapere che la compagnia ha già "grandi piani per il futuro della saga".

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Redattore

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza