Analisti: Reach non batterā Black Ops!

"Sfida multipiattaforma impossibile".

Un gruppo scelto di analisti specializzati in videogiochi ha sollevato dei dubbi riguardo la recente affermazione fatta da Microsoft, secondo la quale Halo: Reach venderà molte più copie di Call of Duty: Black Ops.

"Non riesco a capire il perché di dichiarazioni come quella, fatta senza specificare il terreno di sfida", ha dichiarato Jesse Divinch della EEDAR (Electronic Entertainment Design Research), riferendosi alle parole pronunciate pochi giorni fa da Stephen McGill di Microsoft.

"Se erano riferite alle copie di Black Ops che verranno vendute solo su 360, allora probabilmente la sfida sarà vinta da Halo: Reach, altrimenti sarà molto più dura".

L'ormai famoso Michael Pachter, analista per la Wedbush Morgan, è d'accordo con le considerazioni del collega e aggiunge che se la sfida è riferita a tutte le piattaforme "Halo: Reach non riuscirà mai a battere COD: Black Ops".

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Redattore

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza