Halo: Reach, problemi con X360 Arcade

A breve la soluzione, assicura Microsoft.

Microsoft è al momento al lavoro per risolvere il problema che impedisce ai possessori di Xbox 360 4GB di prendere parte alla campagna di Halo: Reach in modalità co-op, ha dichiarato la compagnia a Eurogamer.

Secondo numerose segnalazioni, i possessori della versione 4GB della console Microsoft che cercano di accedere alla campagna co-op sono accolti da questo messaggio: "uno o più giocatori non possiedono l'hard drive richiesto per questa modalità di gioco".

La FAQ di Halo: Reach, consultabile sul sito ufficiale Microsoft, recita al riguardo:

Q1: L'errore "Uno o più giocatori non possiedono un Hard Drive per Xbox 360. L'Hard Drive è necessario per giocare in co-op su Xbox Live o in modalità System Link". Perché accade questo? A1: Uno o più giocatori non sono in possesso di un hard drive Xbox 360 certificato sulla console.

Secondo quanto trapelato in rete, le unità di memoria USB non permettono di risolvere il problema; una situazione analoga si era già verificata per Halo 3: ODST, ma secondo Microsoft si tratta di un disguido temporaneo, la cui soluzione arriverà al più presto.

"Siamo a conoscenza del problema e stiamo lavorando per risolverlo rapidamente", ha dichiarato un portavoce della compagnia a Eurogamer.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza