PlatinumGames ha seminato nuovi indizi che conducono al sequel di Bayonetta, gioco d'azione lanciato lo scorso febbraio su PlayStation 3 e Xbox 360.

Il co-fondatore della compagnia, Atsushi Inaba, ha dichiarato a Eurogamer che gli autori di MadWorld vorrebbero assolutamente sviluppare un nuovo Bayonetta, ma che lo faranno solo "al momento giusto".

"Non possiamo ancora parlare di niente di concreto", ha affermato Inaba. "Non è che Kamiya ci abbia già dato il via libera".

"Ma senza dubbio per noi Bayonetta è una IP speciale. Lo abbiamo sviluppato con passione, credo sia un gioco fantastico e quando sarà giunto il momento giusto ci piacerebbe fare un sequel. Per il momento posso dire solo questo".