Un mouse per World of Warcraft

Frutto di due anni di lavoro.

Blizzard e SteelSeries hanno impiegato due anni per realizzare un mouse dedicato a World of Warcraft. La periferica è caratterizzata da un design che apparentemente evoca l'armatura di Deathwing the Destroyer dell'espansione Cataclysm.

Il prezzo? 90 euro per un mouse ottico dalla forma ergonomica dotato di 15 tasti programmabili, 130 comandi predefiniti e 16 milioni di colorazioni differenti.

L'ideale per giocare a World of Warcraft, considerando che è possibile memorizzare direttamente sulla periferica un profilo del titolo Blizzard mentre altri 9 sono memorizzabili sul software in dotazione con la periferica.

Secondo Bruce Hawver, CEO di SteelSeries, il mouse è stato realizzato utilizzando il feedback di migliaia di giocatori di World of Warcraft, appartenenti sia all'Orda che all'Alleanza.

"Per due anni, il nostro team di ricerca e sviluppo ha lavorato con Blizzard Entertainment per incorporare i feedback nella progettazion, andando così a migliorare la tecnologia del mouse. Il risultato è un'esperienza di gioco più intuitiva e confortevole".

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza