Revolution Software sta apportando gli ultimi ritocchi alla versione rimasterizzata di Broken Sword II: The Smoking Mirror. L'uscita è prevista prima di Natale su iPhone, iPod Touch e iPad.

Tra le novità di questa edizione troviamo un inedito fumetto digitale interattivo (realizzato dal co-creatore di Watchmen, Dave Gibbons), espressioni facciali animate, sfondi e scene d'intermezzo rinnovate, colonna sonora rimasterizzata e un nuovo sistema d'aiuti "context-sensitive".

L'integrazione del sistema Dropbox permetterà di salvare la partita in qualsiasi momento e di giocarla anche su dispositivi differenti. Il supporto al Game Centre, inoltre, garantirà la presenza di achievement.

Questo "nuovo" Broken Sword: The Smoking Mirror seguirà quasi sicuramente il successo con cui è stato accolto il primo capitolo, Shadow of the Templars – The Director's Cut, che per molto tempo è stato tra i giochi più scaricati su App Store.

Riguardo l'autore

Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Redattore

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Altri articoli da Daniele Cucchiarelli

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

Broken Sword potrebbe arrivare al cinema

Diversi studios si sono avvicinati al creatore della serie.

Broken Sword 5 si farà!

La conferma arriva proprio da Revolution.

Broken Sword gratuito su GOG

Solo fino a domani!

le ultime

Modena Play: prevendite ad un prezzo scontato per un regalo di Natale perfetto

Permette di sedersi agli oltre 2600 tavoli allestiti per il Festival del Gioco più grande d'Italia.

Gogeta sarà giocabile in Dragon Ball Xenoverse 2: Extra Pack 4

I giocatori saranno in grado di personalizzare i propri avatar con nuovi vestiti e costumi.

Panzer Dragoon 1 & 2: remake in arrivo per i due classici SEGA

I classici SEGA avranno un remake per concessione del publisher polacco Forever Entertainment.

Pubblicità