Svelato Uncharted 3: Drake's Deception

Ampio spazio al multiplayer.

Il gioco è finalmente uscito. Qualora foste interessati a completarlo al 100%, vi invitiamo a consultare la nostra soluzione completa di Uncharted 3: l'Inganno di Drake!

Il momento che molti di voi aspettavano con ansia è finalmente arrivato. Naughty Dog ha annunciato oggi lo sviluppo di Uncharted 3: Drake's Deception, terzo capitolo del suo franchise più famoso che, a quanto pare, sarà ambientato nel deserto.

Il setting chiaramente ispirato alla figura di Lawrence d'Arabia vede Drake, ed il suo socio Sully, esplorare la penisola Araba, nota anche com l'Atlatide delle Sabbie.

"Quando abbiamo pensato per la prima volta alla sabbia come tema dominante del nuovo capitolo tutti si sono rivelati entusiasti", ha dichiarato Amy Hennig, creative director del gioco, durante un'intervista rilasciata a Entertainment Weekly.

"Siamo una banda di nerd", ha aggiunto Evan Well, co-presidente di ND. "Cercavamo qualcosa che potesse rappresentare una vera sfida dal punto di vista tecnico ed artistico, e che potesse permetterci di esplorare un'area del mondo che non avevamo mai trattato".

In aggiunta ad un singleplayer potenzialmente straordinario, la software house sembra inoltre intenzionata a proporre un multiplayer in grado di reggere il confronto con alcune delle migliori produzioni sul mercato.

"Vogliamo metterci in competizione con i migliori esponenti del genere multiplayer", ha dichiarato Wells.

Tra le innovazioni annunciate vi sarà la possibilità di scalare all'indietro e di combattere più nemici alla volta.

Uncharted: Drake's Deception sarà svelato in maniera molto più approfondita agli ormai imminenti Spike Video Game Awards... e ci auguriamo che in occasione del celebre evento possa essere annunciata anche una release indicativa.

Vai ai commenti (5)

Riguardo l'autore

Davide Persiani

Davide Persiani

Redattore

Davide inizia a lavorare nel campo dell'editoria videoludica all'età di 16 anni. Dopo qualche anno di gavetta in Spaziogames e Play Media Company, subisce l'irresistibile fascino di Eurogamer.it.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza